Kakà suona la carica – L’ ex giocatore del Milan e vincitore del pallone d’ oro con i rossoneri, Ricardo Kakà, ha rilasciato alcune dichiarazioni al canale “Twich” del club nelle quali ha voluto caricare tutto l’ ambiente in vista della delicatissima sfida di Domenica sera all’ Allianz Stadium contro la Juventus.

Kakà suona la carica – Ecco le sue parole:

“Siamo vicinissimi al ritorno del Milan in Champions. Mancano quattro partite difficili e c’è il match importantissimo contro la Juve di Pirlo. Il Milan è capace, può vincere contro la Juve, può tornare in Champions League. È questo che mi auguro e che si augurano tutti i tifosi”. Molto, secondo Kakà, dipenderà da Zlatan Ibrahimovic: “Ha fatto una stagione importante, tocca a lui portare la vittoria contro la Juve e portare questa squadra in Champions League. Confronto Ibra-CR7? Vedo una partita tra due squadre che hanno un grandissimo talento, grandissimi calciatori. I due saranno protagonisti, ma ci sono tanti ingredienti esterni che caricheranno le due squadre“.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  9. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  10. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
Articolo precedenteInter, senti Lautaro: “vicino al Barcellona, per fortuna sono rimasto all’ Inter”
Articolo successivoJorginho, parla l’ agente: “Napoli? Se non chiamano…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui