Juventus, Szczesny: “Lione pronto, Ronaldo può fare la differenza. Scudetto? E’ stato sottovalutato”

Juventus, Szczesny: “Lione pronto, Ronaldo può fare la differenza. Scudetto? E’ stato sottovalutato”

JUVENTUS SZCZESNY – Si avvicina la Champions League e la fondamentale gara di ritorno contro il Lione e Wojchech Szczesny, portiere della Juventus ne parlato ai microfoni Sky Sport. Queste le sue dichiarazioni:

Ritrovare l’ordine non sarà difficile, si gioca un obiettivo importante. I numeri non sono stati perfetti, tutte le squadre hanno trovato difficoltà, siamo tutti concentrati su venerdì. Ho visto un Lione fisicamente pronto, vedremo chi arriverà ai quarti. Vedo una squadra pronta, la situazione è simile al ritorno contro l’Atletico dove dovevamo ribaltare un risultato difficile e faremo di tutto anche quest’anno. Senza i tifosi che in questi momenti hanno sempre aiutato, bisogna trovare energia, motivazioni, spirito. Non si sa in che condizioni arrivano le squadre, non c’è favorita“.

Szczesny e i traguardi personali: “Soddisfazione, ma i premi individuali non sono mai stati importanti per me. Valgono i trofei vinti dalla squadra, quelli alzati dal nostro capitano”.

Sulla vittoria del campionato:Uno Scudetto difficile, strano, un campionato che durava tredici mesi con lo stop del Covid. E’ stato difficile, molto sofferto e sottovalutato, mentre vincere non è mai facile, nove volte di fila straordinario.

Su Cristiano Ronaldo che fa la differenza: “Nessun dubbio che lo può fare ancora, come al solito nella partite importanti della Champions, negli scontri diretti fa la differenza“.

 

OLTRE A “JUVENTUS, SZCZESNY…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

omenico Marocchino: “Juve, Jorginho colpo ideale. Sarri? Chi lo sa se resta…”

Nicola Amoruso: “Osimhen colpo importante. Scambio Milik Bernardeschi utile sia per la Juventus che per il Napoli”

Bologna, Sabatini ci prova: vuole De Rossi per la Primavera

Verona, Borini: “Vorrei diplomarmi, ma non mi fanno sostenere l’esame”

Manchester City, Guardiola: “Se non vinco la Champions avrò fallito”

Mercato Lazio: Caicedo, l’attaccante potrebbe dire addio

Iker Casillas si ritira. Il saluto di Buffon e del Real Madrid

Cagliari, Di Francesco: “Qui voluto fortemente, c’è già empatia. Serve identità, il mercato…”

Milan, rinnovo Ibrahimovic: ecco l’offerta dei rossoneri

Ripresa Serie A: si inizia il 19 settembre. Ultima giornata il 23 maggio

Mercato Atalanta, Boga è un obiettivo. Sfida al Napoli

Juventus, Kulusevski: “Inter e Atalanta le nostre rivali, sul paragone con Nedved…”

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 4308 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply