[df-subtitle]Sabato sera in Fiorentina – Juventus potrebbe esserci l’esordio di Spinazzola con la maglia della Juventus[/df-subtitle]

Alla fine del primo tempo di Juventus – Valencia in molti sono rimasti sorpresi per aver visto entrare in campo Cuadrado al posto di Alex Sandro, da anni ormai uno dei titolari inamovibili nello scacchiere di Allegri (lo scorso anno il brasiliano è stato l’unico giocatore impiegato per tutte le partite di Champions League e mai sostituito); mistero da subito risolto: il terzino brasiliano è uscito malconcio per un problema muscolare.
Il giocatore salterà la trasferta di Firenze e al suo posto scalpita Leonardo Spinazzola, lui reduce da un gravissimo infortunio che lo ha tenuto fuori diversi mesi e pronto così, dopo qualche panchina e qualche partita con la squadra Primavera a fare il suo esordio assoluto con la prima squadra della Juventus lui che aveva già militato tanti anni fa nelle giovanili bianconere. La Juventus dunque sabato sera potrebbe anche schierare una linea difensiva tutta italiana, come non accadeva da tempo se le scelte dovessero ricadere su Perin, De Sciglio, Rugani, Bonucci e Spinazzola.

Queste le parole del laterale sinistro a Juventus TV:

“Sto bene, non vedo l’ora di poter debuttare e avere più minuti nelle gambe. Allenarsi con questi grandi campioni è una cosa incredibile, c’è una qualità fuori dal normale. Napoli e Inter stanno facendo una grande stagione, ma per ora la Juve ha avuto un altro passo”

Articolo precedenteMertens: 100 di questi gol
Articolo successivoPezzella: “Momento speciale, lavoro paga. Con Nicola mi trovo bene. Finale a Udine? Un Sogno”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui