Juventus: si spinge forte su Pogba, Emre Can ai saluti

Juventus: si spinge forte su Pogba, Emre Can ai saluti

JUVENTUS POGBA EMRE CAN – Il matrimonio tra Emre Can e la Juventus e ormai alla fine. In queste ore, infatti, verranno limati gli ultimi dettagli e il tedesco tornerà in Germania: ad attenderlo il Borussia Dortmund. L’accordo pare essere quello del prestito oneroso – intorno ai tre o quattro milioni, con obbligo di riscatto fissato tra i 20 e i 25 milioni di euro.

Il giocatore ha la valigia pronta e non vede l’ora di vestire la maglia del Borussia Dortmund con la quale inseguirà il sogno Bundesliga. Al momento il Borussia Dortmund è quarto in classifica a 4 punti dalla capolista Lipsia e sono ben 7 le squadre in 7 punti e in lotta per la vittoria finale per un campionato tedesco mai così incerto da diversi anni.

Juventus Pogba la situazione

Per un matrimonio che finisce, ecco invece un ritorno di fiamma e che fiamma. Da tempo noi di EuropaCalcio riportiamo la voce che vorrebbe Pogba a Torino quest’estate, un affare tutt’altro che semplice. Un affare che costa, ma che vede Paratici in prima fila che spinge su Raiola per riportare “Il Polpo” a Torino. Il giocatore a Manchester ha ormai finito la sua avventura, poco da aggiungere. Sette presenze in Premier League in stagione e nessuna in Europa League, condizionato sempre da un infortunio alla caviglia. Lui spinge per andarsene, ma si sa che i calciatori non sono benefattori, tanto meno i procuratori e allora Pogba ha dato incarico a Raiola di trovare la migliore sistemazione economica.

E la Juventus deve battere due concorrenti che da anni si contendono con la Vecchia Signora il giocatore francese: PSG e Real Madrid. Proprio per questo motivo, evitare brutte sorprese sotto forma di asta quest’estate, la novità delle ultime ore sarebbe quella di tentare di chiudere subito per il giocatore – che naturalmente resterebbe a Manchester fino a giugno.

Si è parlato anche di una formula di prestito oneroso con riscatto obbligatorio a giugno, ma il Manchester United su questo non vuole proprio sentire la Juventus. La partita è tutt’altro che appena iniziata, è ben avviata, a Torino sognano Pogba, ma la concorrenza è forte e i  costi tutt’altro che bassi.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply