JUVENTUS SARRI – Maurizio Sarri, allenatore della Juventus ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara di Champions League contro la Lokomotiv Mosca. Queste le sue dichiarazioni principali:

L’insidia è quella di giocare contro una squadra che sta facendo un’ottima stagione. Stanno facendo benissimo in campionato e si sono messi in una buona condizione di classifica anche in Champions, vuol dire che è più forte di quello che tutti si aspettavano. Squadra da affrontare con grande rispetto e calma”.

Dybala – Higuain:Abbiamo la fortuna che entrambi sono in buone condizioni psico-fisiche, è una grandissima fortuna. Con sette partite in ventun giorni avranno modo di esprimersi entrambi“.

La crescita bianconera:La parte iniziale del campionato abbiamo iniziato un numero minore di occasioni rispetto al volume espresso. Stiamo concretizzando poco rispetto a quello che creiamo. Nelle ultime partite questo è stato meno preoccupante, la strada è quella giusta“.

Su Danilo: “Sta bene“.

Cristiano Ronaldo: “Chiaramente allenarlo è motivo di soddisfazione e orgoglio. Questo è un giocatore che al di là di caratteristiche fisiche e tecniche, ha una mentalità straordinaria. Ha la capacità di porre obiettivi alla squadra e a se stesso, in continua evoluzione. Mentalmente ha qualcosa in più di tutti”.

Sarri conclude: “Demiral e Rugani hanno caratteristiche diverse; il primo può essere più simile a Chiellini, grande velocità e aggressività, trasuda energia da tutti i pori; Rugani è più simile a Bonucci, più di lettura e reparto“.

 

[df-subtitle]OLTRE A “JUVENTUS, SARRI…” LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:[/df-subtitle]

Manchester City, Cancelo: “Qui per imparare e diventare il più forte, Atalanta fra le migliori. Juventus ed Inter…”

Torino, Mazzarri in bilico. Cairo e i tifosi aspettano la svolta

Roma, che sfortuna: altri due infortuni, Cristante e Kalinic ko

Olanda, Koeman prossimo allenatore del Barcellona? Spunta una clausola

Esonero Andreazzoli, tecnico ormai al capolinea, ecco i probabili sostituti

Premier League: Manchester United-Liverpool 1-1, Lallana salva i Reds a Old Trafford

Articolo precedenteJuventus, Ronaldo: “Calcio diverso, stiamo migliorando. Premi? Importa il collettivo”
Articolo successivoPanchina Genoa, incontro Thiago Motta-Preziosi a Milano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui