spot_img
HomeSerieAJuventusJuventus Rinnovo Dybala: "Dipende da cosa deciderà di fare la società"

Juventus Rinnovo Dybala: “Dipende da cosa deciderà di fare la società”

-

Juventus Rinnovo Dybala – Quella tra Paulo Dybala e la Juventus sembra una storia destinata a continuare. Se lo scorso anno l’addio dell’argentino sembrava ad un passo, la Joya è diventato fondamentale per Maurizio Sarri. A questo punto resta da sciogliere il nodo del rinnovo del contratto, in scadenza il prossimo anno. Ieri sera, in una intervista rilasciata alla CNN, Paulo Dybala ha parlato di questo e tanto altro. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da calciomercato.com:

L’anno scorso sei stato vicino all’addio.
“La Juve non voleva più contare su di me, non voleva che continuassi a giocare qui. C’erano alcuni club interessati. Tra questi il Manchester United e il Tottenham. Penso che per un lungo periodo ci furono conversazioni, poi è arrivato il Paris Saint-Germain. Non ho parlato direttamente con loro, ma c’erano conversazioni tra i club. Ad ogni modo, la mia intenzione era di restare. Non era stato un anno positivo, come gli ultimi sei mesi, quindi non volevo lasciare con quell’immagine perché pensavo di aver dato al club tanti bei momenti e non era giusto che andasse così. Ho comunicato la mia intenzione di restare, lavorato per crescere e dato il mio meglio qui. Non è stato facile, perché le intenzioni della Juventus erano diverse, ma dopo che il mercato ha chiuso non c’era più tempo e con l’arrivo di Sarri sono cresciuto molto”.

Juventus Rinnovo Dybala – Avete iniziato a parlare di rinnovo?
“Al momento non c’è nulla, davvero. Ho ancora un anno e mezzo di contratto, che non è molto, e capisco che con tutto quello che è successo non è facile per il club, ma altri giocatori hanno rinnovato. Quindi aspettiamo. Ovviamente sono un giocatore di questo club e sono felice di essere qui. La gente mi ama molto e io ricambio. Ho un grande affetto per il club e le persone qui, ho un buon rapporto con il mio presidente e sicuramente a un certo punto verranno a parlare. O forse no, non lo so. A un certo punto potrebbe esserci il rinnovo, ma dipende dalla Juventus”.

Se stato anche accostato al Barcellona.
“La verità è che il Barcellona è un club straordinario e con Messi lo è ancora di più. Sarebbe molto bello, ma anche la Juventus è un club incredibile, enorme, ricco di storia, dove oggi ci sono grandi giocatori. C’è abbastanza qualità qui per fare due squadre e la possibilità di giocare con Buffon e Cristiano Ronaldo, che rende ancor più grande il club”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Inter, Vidal ad un passo dal Flamengo: annuncio a metà settimana

0
INTER VIDAL FLAMENGO - Uno dei principali esuberi della rosa dell'Inter, Arturo Vidal, è ormai prossimo a lasciare Milano e l'Italia. Il centrocampista cileno,...