Dopo aver vinto il Mondiale con la Francia, Blaise Matuidi non vuole fermarsi. Il centrocampista francese, in un’intervista rilasciata al sito ufficiale della Juventus direttamente da Dubai, ha svelato i suoi obiettivi futuri: “Con il Mondiale le cose sono cambiate, anche se io mi sento lo stesso e ho ancora obiettivi importanti da raggiungere. Voglio vincere la Champions League con la Juventus e poi anche gli Europei nel 2020. La Champions è una competizione importante, con grandi squadre, il livello tecnico è molto alto, ma oggi abbiamo un organico competitivo con giocatori forti che ci permettono di fare la differenza”.

[df-subtitle]IL CALCIO ITALIANO[/df-subtitle]

“La Juve ha disputato due finali di Champions negli ultimi cinque anni, la Roma è arrivata in semifinale nella passata stagione. Il campionato italiano ha avuto un momento di difficoltà, ma già da qualche anno a questa parte è tornato ad essere competitivo e sono sicuro che presto una compagine italiana vincerà la Champions. Io spero già da quest’anno”.

[df-subtitle]LA VITTORIA IN RUSSIA[/df-subtitle]

“La differenza l’ha fatta un gruppo molto forte, che era come una famiglia. Il nostro talento individuale, molto alto, è stato messo al servizio della squadra”.

Articolo precedenteDalla Spagna: Real Madrid, occhi puntati su Sarabia
Articolo successivoBarella, è sfida tra Inter e Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui