Con la probabile cessione di Ivan Perisic, l’Inter si sarebbe iniziata a muovere per trovare un nuovo esterno. Stando a quanto riferisce “Tuttosport“, Marotta vorrebbe portare a Milano Douglas Costa, ala brasiliana alla seconda stagione alla Juventus, che nell’estate 2017 lo aveva acquistato dal Bayern Monaco.

Questo si legge sul quotidiano torinese: “L’ad Marotta conosce benissimo il brasiliano, pagato 46 milioni dalla Juve tra prestito onero e riscatto dal Bayern. Da Milano, sponda nerazzurra, giungono i primi apprezzamenti nei confronti di un calciatore che, se al top, ha pochissimi rivali al mondo. Quella capacità di saltare l’uomo, a volte dando l’impressione di correre più veloce del pallone, di cui però difficilmente perde il controllo, comincia a stuzzicare l’appetito di Suning. Tanto più se, considerata la conferma di Politano sulla destra dell’attacco interista, è il croato Perisic l’indiziato alla cessione sulla fascia opposta. Douglas Costa si esibisce bene su entrambe le corsie e la sua uscita, con corposo esborso in allegato – dai 50 milioni in su -, consentirebbe al ds Paratici di virare con decisione su un sostituto: Zaniolo o Chiesa, con la Juve che in questi giorni si sta rapportando costantemente con l’entourage del fantasista della Fiorentina, già monitorato dalle milanesi, per provare ad aprire una breccia“.

Articolo precedenteInter, Skriniar è vicino al rinnovo: la situazione
Articolo successivoNapoli, Veretout obiettivo concreto: necessari 25 milioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui