spot_img
HomeSerieAJuventusJuventus e Napoli, non si balla solo sulle punte: Raspadori uno dei...

Juventus e Napoli, non si balla solo sulle punte: Raspadori uno dei tanti nomi

-

Giacomo Raspadori, attaccante del Napoli, sarebbe da tempo nel mirino della Juventus: altri nomi in ballo, per un’asse rovente Torino-Napoli

Foto di Stefano D’Offizi

Lo sbarco a Napoli di Antonio Conte, quale nuovo tecnico degli azzurri, creerà i presupposti per un mercato importante e ambizioso per la società azzurra. I mancati proventi derivanti dal fallimento stagionale in ottica qualificazione alle prossime edizione delle Coppe europee, dovrebbe essere compensato dalla partenza di uno dei gioielli di casa azzurra, vale a dire Osimhen o Kvaratskhelia, entrambi nel mirino del Paris Saint Germain e di altri top club in giro per il Vecchio Continente. Stando a quanto riportato dal quotidiano La Repubblica, con la Juventus sempre sulle tracce di Raspadori, profilo da tempo sulla lista della spesa della Vecchia Signora, il tecnico salentino potrebbe richiedere un tentativo per Chiesa, calciatore il cui contratto ha scadenza fissata nel 2025.

Le due società, in ogni caso, non avrebbero intenzione di ballare solamente sui nomi che costellano le punte; mentre Conte avrebbe in mente un profilo di assoluta esperienza quale Danilo, la dirigenza bianconera sonderebbe volentieri il terreno per Giovanni Di Lorenzo, terzino destro e, ormai, ex capitano azzurro per gli avvicendamenti dell’ultimo periodo. Sebbene risulti complicato, al momento, imbastire trattative per scambi alla pari, in relazione alle diverse cifre per gli ingaggi percepite dai diretti interessati, non è da escludere diventi rovente la TorinoNapoli già nel corso della sessione estiva del mercato.

Oltre all’articolo: “Juventus e Napoli, non si balla solo sulle punte: Raspadori uno dei tanti nomi”, leggi anche:

  1. La lunga estate di Samardzic: telenovela pronto a ricominciare; la Juventus…
  2. Milan, doppio appuntamento con Enzo Raiola: il nome di Gravenberch sul piatto
  3. Gasperini: “Percorso fantastico, in tanti tifavano per noi. Sul Real Madrid dico…”
  4. Finale Conference League, Fiorentina sconfitta al 115′. Italiano: “Fatto il massimo, manca la malizia”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Fiorentina, Milenkovic si avvicina al Nottingham Forest

0
MILENKOVIC NOTTINGHAM FOREST - Dopo una prima fase di "studio", con tanto di offerta rifiutata, Nikola Milenkovic si starebbe avvicinando al Nottingham Forest. Stando a quanto riporta in...