spot_img
HomeSerieAJuventusJuventus, clamoroso addio di Beppe Marotta

Juventus, clamoroso addio di Beppe Marotta

-

[df-subtitle]Queste le parole del dirigente bianconero: “La società sta attuando una politica di rinnovamento. Non sono candidato alla Figc”[/df-subtitle]

Notizia davvero clamorosa in casa Juventus: Giuseppe Marotta non sarà più l’a.d. bianconero.

L’attuale amministratore delegato bianconero, subito dopo la grande vittoria contro il Napoli, si è presentato ai microfoni di Sky Sport e ha annunciato il suo addio: “Il mio mandato da amministratore delegato scade il 25 ottobre. La società sta attuando una politica di rinnovamento e nella lista dei nuovi candidati non ci sarà più il mio nome. Sono stati anni pieni di successi e non potrò mai dimenticare questo periodo. Rimarrò comunque nella Juventus come direttore generale dell’area sport. Smentisco categoricamente che io possa essere candidato alla Figc, in questo momento è un’esperienza che non mi tocca“. E, incalzato dalle domande dei giornalisti, aggiunge: “Si, le nostre strade si separano, non voglio aggiungere altro. Saremo più precisi più avanti ma volevo comunicare questa decisione“.

Marotta, vincitore proprio pochi giorni fa del premio come migliore dirigente d’Europa, era arrivato alla Juventus dalla Sampdoria nel giugno del 2010 e ha contribuito in maniera decisiva alla rinascita del club capace di vincere sette scudetti consecutivi dal 2012 al 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Inter Skriniar

Skriniar, l’Inter rifiuta 10 milioni di euro dal Psg

0
E' ormai chiaro che Milan Skriniar lascerà l'Inter e vestirà la maglia del Psg nel suo prossimo futuro. Resta solo da capire in questi...