[df-subtitle]Chiellini sui progressi Juventus a due settimane dall’inizio del campionato[/df-subtitle]

Giorgio Chiellini, difensore della Juventus ha fatto un bilancio al  termine dell’ultima gara di International Champions Cup americana, la sconfitta contro il Real Madrid. Ecco il punto della situazione:

Bilancio molto positivo, quindici giorni, quattro partite, atmosfera bella dove abbiamo migliorato la condizione e ottenuto dei risultati. I giovani vanno elogiati, tanto merito loro: è un esperienza che gli servirà per crescere. I nuovi si stanno integrando, abbiamo certe caratteristiche e non è semplice calarsi in una nuova realtà quando magari hai giocato con altre filosofie e abitudini. Nessun problema fisico, tutto è stato gestito molto bene fra tante partite e tanti viaggi“.

Cristiano Ronaldo: “Da distinguere due cose: l’entusiasmo positivo è ben accetto, forse  ne avevamo bisogno dopo tante vittorie, c’era bisogno di un po’ di energia, andare ai propri limiti. Entusiasmo inteso come presunzione, pensare di aver già vinto tutto sarebbe l’errore più grande ma con questo gruppo, non penso si corra il rischio“.

La Nazionale:Sono un po’ combattuto, entrambe le cose hanno pro e contro: non sono più giovincello, ci sta che il mister voglia puntare su dei ragazzi bravi e validi. E’ un discorso che affronterò con l’allenatore in serenità ed equilibrio“.

Articolo precedenteIl Milan riabbraccia Maldini
Articolo successivoMilan, Gattuso: “Passo indietro con il Barcellona anche se abbiamo vinto. Donnarumma è un campione ma…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui