JUVENTUS BUFFON -Post vittoria contro l’Inter e nella giornata odierna, Gianluigi Buffon crede siano proprio i nerazzurri gli avversari da battere. Queste le sue parole:

Senza il minimo dubbio è la rivale numero uno, conosco benissimo l’allenatore, il modo di insegnare calcio, ragionare e trasmettere convinzione e voglia di stupire; il direttore e moltissimi giocatori di primo livello“.

Juventus – Buffon ancora insieme:Mi piace cimentarmi in nuove sfide, nuove avventure. Questa l’altruismo gioca la parte più forte, mi emozionerà. Sono molto concentrato e focalizzato sul campo, al di là dello scendere in campo tutte le partite. Il mio ruolo richiede sempre un’attenzione totale e mi gratifica tanto perché sicuramente non è marginale. All’inizio nutrivo qualche perplessità, qualche dubbio sulla mia accettazione di questo nuovo ruolo ma con tranquillità ho detto anche a casa che l’unica squadra era la Juve, ho avuto ragione“.

Sul mister Maurizio Sarri: “Una persona che ha idee chiare, ha un percorso da allenatore quasi trentennale. Approdando alla Juve ha un sacco di convinzioni che riesce a trasferire alla squadra anche perché c’è la predisposizione del gruppo nel voler apprendere qualcosa di diverso rispetto a questi dieci anni. Questo calcio non l’avevamo mai conosciuto, ci piace e i giocatori hanno sempre bisogno di stimoli“.

Un futuro in Nazionale con Roberto Mancini: “Lo ringrazio pubblicamente, sempre attento e delicato nei miei confronti. E’ un qualcosa di non dovuto, che non cerco. Se dovesse accadere, accetterei con grande piacere ma nel momento che deciderò di smettere di giocare“.

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Cuadrado vicino al rinnovo con la Juventus. Pronto ingaggio top

Napoli – Milik: “Llorente? La concorrenza non fa male a nessuno…”

Pioli si presenta: “Grazie Milan. Sono convinto di fare bene. Obiettivo Champions”

UFFICIALE: Pioli è il nuovo allenatore del Milan. Esordio contro il Lecce

Sampdoria, Gattuso il preferito per il post Di Francesco ma occhio a De Biasi

Articolo precedenteMertens: “In Italia solo al Napoli, voglio restare in azzurro!”
Articolo successivoJuventus, Matuidi: “Rabiot? Ci darà un grande aiuto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui