[df-subtitle]Il centrale marocchino Medhi Benatia chiede più spazio: “Faccio fatica a giocare ogni tanto”[/df-subtitle]

Benatia vuole giocare: è questo il messaggio riportato da La Stampa che ha raccolto le dichiarazioni del centrale marocchino al termine della gara vinta col Cagliari sabato sera all’Allianz Stadium. A fine partita l’ex Roma e Bayern Monaco si è sfogato così: “Se c’è bisogno di me in Champions, mi farò trovare pronto. Io, però, faccio fatica a giocare una gara ogni tanto: l’anno scorso facevo bene perché avevo più continuità. Purtroppo ora non ce l’ho e questo fa parte del mio mestiere: devo sempre lavorare per farmi trovare pronto, ma non è una situazione piacevole”.

Si sa, con il ritorno di Leonardo Bonucci la coppia difensiva titolare è tornata ad essere formata dall’ex capitano del Milan e da Giorgio Chiellini. Benatia, però, quando è stato impiegato ha sempre fatto molto bene ed è più di una semplice alternativa. Autore nelle battute conclusive di una chiusura provvidenziale su Pavoletti, il centrale bianconero inizia a guardarsi in giro e non è più così sicuro di restare: “Sono a disposizione della squadra, fino a quando starò qui darò il massimo. Che non mi vada bene è normale: ho 31 anni e devo cercare di giocare il più possibile. Vedremo a gennaio cosa succederà: quanto sono stato utilizzato, se la Juventus ha bisogno di me, se vado bene ad Allegri”.

Sul marocchino è forte l’interesse del Marsiglia di Rudi Garcia, tecnico che lo conosce molto bene avendolo già allenato alla Roma. Vedremo cosa accadrà, quel che è certo è che così a Benatia non va bene.

Articolo precedenteLiga, Carvajal difende Lopetegui: “E’ il miglior allenatore che abbia mai avuto”
Articolo successivoPremier League: Sanchez-United, flop milionario

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui