spot_img
HomeSerieAJuventusJuventus, Barzagli: "Guardiola? Arriverà un allenatore vincente"

Juventus, Barzagli: “Guardiola? Arriverà un allenatore vincente”

-

BARZAGLI GUARDIOLA JUVENTUS – Presente al Premio sportivo intitolato a Nicola Ceravolo a Catanzaro, Andrea Barzagli, ormai ex Juventus che ha appena deciso di lasciare il calcio giocato, ha rilasciato importanti dichiarazioni.

Queste alcune delle sue parole, riportate dal sito de “Il Corriere dello Sport“: “E’ passato poco tempo dall’ultima partita della mia carriera, ho ancora impresse quelle emozioni. Ho raggiunto grandi successi, ci sono state anche delle piccole sconfitte dolorose, ma ho avuto una carriera ricca grazie alla fortuna di aver incontrato allenatori importanti. Agli esordi giocavo a centrocampo ma nel corso degli anni ho cambiato diversi ruoli, fino ai 18 anni. L’invenzione di Pillon di mettermi in difesa fu intuitiva, anche se all’inizio facevo molta fatica. In Italia dovremmo avere un po’ piu’ pazienza nel far crescere i nostri ragazzi, si guarda forse troppo ai risultati. Rispetto agli altri Paesi, si arriva tardi in serie A“.

BARZAGLI GUARDIOLA JUVENTUS – Di seguito: “Siamo ripartiti dopo tanti anni che non si vinceva e c’era grande entusiasmo all’inizio. Ogni anno e’ stato sempre piu’ difficile ed e’ subentrata la voglia di vincere altro che ha portato qualcuno a vedere il campionato come un obiettivo secondario. Anche le ultime due finali di Champions le abbiamo perse sul campo contro squadre fortissime. I migliori con cui ho giocato? Cristiano Ronaldo,Buffon e Pirlo“.

Poi: “Non mi sento un vero leader, sono di poche parole, faccio molto gruppo durante l’anno. Buffon, Chiellini e Bonucci, in qualsiasi frangente, si fanno sentire, hanno fondamentali utili per far crescere un gruppo. Buffon dopo il Psg non so cosa fara’, e’ una persona alla ricerca di sfide, quando smettera’ trovera’ un ruolo per cui sapra’ essere incisivo. Guardiola? Ogni tanto e’ bello sognare, abbiamo passato anni in cui non arrivavano piu’ campioni, dopo Cristiano Ronaldo oggi ci sta fantasticare. L’allenatore, che credo abbiano gia’ scelto, sara’ quello giusto per dare un’idea nuova e vincente“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Mercato Lazio Luis Alberto, a gennaio può arrivare la cessione

0
MERCATO LAZIO LUIS ALBERTO - In occasione della finestra di mercato di gennaio, Luis Alberto potrebbe dire addio alla Lazio. Approdato nella capitale durante l'estate...