La Roma avrebbe aperto il dossier riguardante Federico Chiesa: incontro già avvenuto con l’agente, Ramadani, e la società giallorossa

Estate rovente per Federico Chiesa, sia dal punto di vista del calcio giocato, per un Campionato Europeo da vivere da assoluto protagonista e sulla falsariga di quello, strepitoso, risalente al 2021, sia per ciò che concerne il mercato. La scadenza contrattuale con la Juventus, fissata al 30 giugno 2025, sta mettendo seriamente dubbio la centralità di Chiesa nel villaggio bianconero, atteso dal nuovo progetto Thiago MottaGiuntoli. Un’occasione ghiotta per la sessione estiva di Napoli e Roma, squadre ufficiosamente iscritte all’asta per il numero 7 bianconero, il quale, nel corso della stagione appena conclusa, pare esser ritornato sui propri standard anche in termini realizzativi: dieci reti e tre assist in trentasette presenze totali.

Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio, nell’intento di assecondare le richieste di Daniele De Rossi, tecnico confermatissimo e sempre più fulcro del progetto giallorosso, la società capitolina avrebbe già intrattenuto un primo incontro con l’agente dell’attaccante, Fali Ramadani. L’obiettivo di Lina Soulounkou e Ghisolfi, nuovo Direttore Sportivo giallorosso, sarebbe stato quello di capire la fattibilità di un’operazione onerosa dal punto di vista contrattuale, ma che garantirebbe alla squadra un netto salto di qualità rispetto alla concezione di calcio del tecnico, grande sponsor di una trattativa che potrebbe decollare. La rovente estate di Federico Chiesa, tra campo e mercato, è appena cominciata.

Oltre all’articolo: “Juventus, asta per Chiesa: dopo il Napoli, s’iscrive anche la Roma: incontro con l’agente”, leggi anche:

  1. Udinese, sorpresa in panchina: al traguardo la trattativa per Kosta Runjaic
  2. Esclusiva Europacalcio.it: Calcio Time con Carlo Nicolini: “Sudakov al Napoli…”
  3. Pisanu: “Il Parma? Giusto pochi ritocchi. Su Man…” – ESCLUSIVA EC
  4. Pisanu: “Bologna, trionfo non casuale. Su Zirkzee…” – ESCLUSIVA EC
  5. Napoli, Di Lorenzo respinge anche Conte: “Ho già deciso di andare alla Juventus”
  6. Berardi alla Juventus: in attesa della volta buona, otto anni più tardi
Articolo precedenteZirkzee al Milan, nodo commissioni: trattativa in fase di stallo; è dentro o fuori
Articolo successivoEusebio Di Francesco all’Empoli: tecnico favorito per la sostituzione di Davide Nicola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui