spot_img
HomeSerieAJuventusJuventus arrestati 9 bagarini che vendevano biglietti falsi

Juventus arrestati 9 bagarini che vendevano biglietti falsi

-

Le forze dell’ordine hanno arrestato 9 bagarini che vendevano falsi biglietti in occasione delle partite della Juventus. Gli eventi riguardavano i match di Serie A e di Champions League della compagine bianconera.

I soggetti sono ritenuti responsabili a vario titolo e in concorso di truffa; nonché di utilizzo di pubblici sigilli contraffatti.

A riportare la notizia è ilbianconero.com che aggiunge:

“Per le partite di Serie A e di Champions League della Juve i 9 truffatori avrebbero adescato i tifosi tramiti un sito internet di annunci gratuiti portando gli appassionati a spendere cifre molto alte pur di assistere al match per il quale i biglietti, nei canali convenzionali, erano ampiamente esauriti.

La consegna dei tagliandi, con conseguente pagamento, avveniva o vicino la stazione ferroviaria di Torino o all’esterno dell’Allianz Stadium. I malcapitati acquirenti, una volta giunti ai fornelli dello stadio, avevano poi la sgradita sorpresa. I biglietti, perfettamente identici agli originali, erano falsi, e non permettevano dunque l’ingresso all’impianto”.

[df-subtitle]Juventus, 32 biglietti sequestrati e pronti ad essere venduti[/df-subtitle]

Le indagini sono durate 4 mesi, e hanno accertato la vendita di 24 biglietti contraffatti per un valore tra 4.000 e 5.000 euro. Le partite in cui sarebbero stati venduti biglietti falsi sono Juventus-Milan del 6 aprile 2019; Juve-Atletico Madrid del 12 marzo; Juve-Ajax del 16 aprile 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

La lettera di D’Aversa dopo l’esonero: “Un amaro arrivederci”

2
D'Aversa scrive una lettera ai tifosi: "Media punti salvezza non è bastata, auguro il meglio alla Sampdoria". E' di ieri la notizia dell'ufficiale esonero di...