[df-subtitle]Allegri post Chievo – Juventus[/df-subtitle]

Massimilano Allegri, tecnico della Juventus ha commentato ai microfoni Sky Sport la sofferta vittoria per 3-2 contro il Chievo Verona nella prima di campionato. Queste le sue parole:

Mancata un pochino attenzione nel passarsi la palla, quando credi di avere la partita in mano abbassi la velocità di passaggio e l’attenzione nelle preventive, lasci crossare, difendi male dentro l’area… normale poi subisci gol. E’ stata una bella vittoria, ci voleva: sappiamo le difficoltà che ci sono quest’anno, bisogna trovare condizione con giocatori che da poco lavorano insieme. Le prime tre giornate importante portare punti a casa“.

Su Cristiano Ronaldo: “Ha retto bene, tirato qualche volte in porta, dispiace non abbia fatto gol ma ha lavorato bene con la squadra. Nel primo tempo abbiamo giocato bene, poi è calata l’attenzione e le partite si rovesciano“.

Khedira e Cancelo:Sono giocatori che si sente quando mancano, dopo il 2-1 ha iniziato ad accelerare e buttarsi dentro, trovando più spazi. Cancelo doveva difendere meglio, quasi si sentiva colpevole per il fatto del rigore ma sono cose che capitano“.

Allegri conclude: “Quando ti capita di fare gol, devi farli, abbiamo sbagliato molto. Bisogna conoscere Ronaldo, bisogna cercarlo subito mentre è diverso quando c’è Mandzukic con Ronaldo più esterno. La partita mi ha fatto vedere cose positive“.

Articolo precedenteAC MILAN COMUNICATO UFFICIALE: Strinic, ipertrofia del muscolo cardiaco. Sospesa attività agonistica
Articolo successivoChievo, D’Anna: “Intimoriti all’inizio, resta la grande prova e rammarico per il risultato”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui