spot_img
HomeSerieAJuventusJuventus, Allegri si (ri)presenta: "Pensiamo a lavorare, anno importante. Ronaldo..."

Juventus, Allegri si (ri)presenta: “Pensiamo a lavorare, anno importante. Ronaldo…”

-

Massimiliano Allegri ha tenuto oggi la prima conferenza stampa dal suo ritorno alla Juventus. Le sue parole:

Ci sono tanti giocatori giovani, di valore che hanno la possibilità e devono avere la voglia di migliorare, saranno un valore aggiunto per la società. Ci sono giocatori anziani, Ronaldo, Chiellini e Bonucci che devono essere il valore aggiunto e portare oltre ad esperienza e tecnica, esempi per quelli più giovani. Quello che è stato fatto riamne nella storia, cinque anni fa meravigliosi e poi abbiamo deciso di separarci. Ora inizia un nuovo ciclo di lavoro, cercheremo di centrare gli obiettivi“.

Allegri aggiunge: “La Juventus mi ha richiamato per l’affetto dei tifosi che saranno molto importanti, dal 22 agosto bisognerà iniziare a far punti. Bisogna solo pensare a quello che dobbiamo fare, farlo nel migliore dei modi. Trovo una squadra che negli ultimi anni ha vinto un campionato con Maurizio Sarri e due trofei con Andrea Pirlo, devo lavorare su quello che mi è stato lasciato“.

Su Ronaldo:Un grandissimo campione e un ragazzo intelligente. Abbiamo parlato così come con gli altri, gli ho detto che questo è un anno importante e sono contento di ritrovarlo. C’è una responsabilità maggiore perché tre anni fa la squadra era più esperta, i numeri parlano dalla sua e mi aspetto molto anche da uomo responsabile. Ci sarà poi una gestione come con tutti i giocatori per tenerli al meglio“.

Su Dybala:Si è presentato bene, fisicamente e mentalmente. E’ un valore aggiunto. Come presenze, sarebbe capitano dopo Chiellini. L’ho trovato molto motivato e sono contento per l’entusiasmo trovato nei ragazzi“.

Il mister bianconero conclude: “Rabiot ha qualità importanti e questa squadra ha giocatori che ha tanti gol nelle gambe. Io sono contento di tornare ad allenare. La squadra ha grande potenzialità e ci sono tanti giocatori che hanno tanto da dare e migliorarsi, è il fatto più positivo“.

 

OLTRE A “JUVENTUS, ALLEGRI…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Chievo, ricorso respinto: niente Serie B, ora il Tar
  2. Roma, Mkhitaryan: “Tutto chiarito con Mourinho. Zaniolo è mancato, i tre più forti…”
  3. Real Madrid: Benzema positivo al Covid, Alaba presentato oggi
  4. Man Utd, Sancho ufficiale: “Un sogno che si avvera”
  5. Tottenham, Son sempre più Spurs: il comunicato del club
  6. Verona, Di Francesco: “Dispiace per Lasagna. Lavoro sui principi, giusto spirito”
  7. Mercato Verona, Montipò nuovo portiere gialloblù: Silvestri verso Udine
  8. Roma-Mourinho, il perfezionismo è di casa: gli strumenti del portoghese
  9. Serie A 2021/2022, ecco la prima giornata
  10. Italia, Mattarella: “Giorno di applausi e ringraziamenti, impresa meritata”
  11. Italia, Mancini: “Impossibile da pensare, non ho parole per i ragazzi, gruppo meraviglioso”
  12. Chievo, Serie B a rischio? Via con un pronto ricorso
  13. Lazio, Sarri si presenta: “Primo anno costruzione per essere competitivi, senza preclusioni”
  14. Milan, Calabria-Tonali ufficiali: le note del club rossonero
  15. Italia, Verratti: “Inghilterra fisica ma anche tecnica. Importanti i dettagli, sogno poterla vincere”
  16. Napoli, Spalletti: “Squadra che mi piace, mi assomiglia ma se non sai di essere forte…”
  17. Milan, Pioli pronto alla nuova stagione: “Sarà bello rivedere i miei giocatori”
  18. Roma, Mourinho: “Tanto da fare, concentrato a tempo pieno per migliorare”
  19. Psg-Sergio Ramos è ufficiale: “Grande cambiamento e nuova sfida”
  20. Inter, Simone Inzaghi si presenta: “Difendere il titolo e far meglio in Champions. Calhanoglu sempre piaciuto, aspettiamo Eriksen”
  21. Cannavaro: “Italia specchio di Mancini. Insigne cresciuto tanto, il mio futuro…”
  22. Atalanta, Musso ufficiale: la nota del club bergamasco
  23. Bologna: Barrow definitivo, Bonifazi nuovo arrivo
  24. Inter, Ausilio: “Calhanoglu opportunità, daremo tempo ad Eriksen. Hakimi…”
  25. Inter-Cordaz ufficiale: la nota del club nerazzurro
  26. Italia, Insigne: “Qui ci esprimiamo al meglio, la forza è il gruppo”
  27. Verona, Di Francesco si presenta: “Voglia di ripartire, avanti con coraggio e mentalità”
  28. Acerbi: “Sarri? Entusiasti, felici di averlo e faremo grande stagione. Italia? Gruppo fantastico”
Alessandro Colluhttps://www.europacalcio.it
Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno, ma non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Europensiero 6 giornata: Vola ancora il Napoli di Spalletti, sono 6...

0
EUROPENSIERO 6 GIORNATA - Con il Cagliari è venuta fuori la gara in cui tutti speravamo, vantaggio subito, possesso palla, rischio e zero e...