JUVENTUS ALLEGRI – Dopo il disastro in campionato tra Sassuolo e Verona, la Juventus torna in scena in Champions. Ai ragazzi di Allegri manca solo un punto per centrare la qualificazione agli ottavi di finale. I bianconeri vogliono chiudere la pratica domani sera contro lo Zenit, come confermato dallo stesso Allegri.

JUVENTUS, ALLEGRI: “IN 5 GIORNI BUTTATO VIA QUANTO COSTRUITO IN UN MESE E MEZZO”

Queste le parole di Allegri alla vigilia di Juventus – Zenit:

Qualificarci già sarebbe bellissimo. Ci metterebbe in condizione di lavorare più tranquilli, lavorando di più sul campionato. Lo Zenit è una buona squadra con giocatori tecnici. In Champions è sempre difficile, poche squadre di tutti i gironi hanno la chance di passare già domani.”

Sul doppio k.o della Juventus in campionato, Allegri dice: “Siamo tutti arrabbiati e dispiaciuti, in 5 giorni abbiamo buttato a mare quel che abbiamo costruito in un mese e mezzo. Stavamo risalendo in classifica, invece siamo ricaduti: ci deve far riflettere e dobbiamo lavorare. Siamo in un momento no, fare due sconfitte così, nessuno se l’aspettava. Bisogna reagire, fare una bella partita. Dobbiamo stare zitti e lavorare, chi vince è bravo, chi perde ha torto”.

 

OLTRE A “JUVENTUS ALLEGRI” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteReal Madrid, Vinicius: “Non mi interessano i soldi, voglio stare qui”
Articolo successivoRoma, Tiago Pinto: “Criteri arbitrali opposti in situazioni uguali. Danneggiati”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui