[df-subtitle]Il tecnico bianconero, Massimiliano Allegri, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del prossimo match di campionato tra Torino e Juventus[/df-subtitle]

Sugli infortunati
Cuadrado ha un problema al ginocchio e nei prossimi giorni verrà valutato se rientrerà con la squadra o se ci sarà bisogno di un intervento. A Cancelo questa mattina si è bloccato il ginocchio: menisco mediale interno, stasera o domani verrà operato. Ci sono anche notizie positive, perché rientra Emre Can e settimana prossima farà lo stesso anche Spinazzola“.

Sulla formazione di domani
Per quanto riguarda la difesa rientra Chiellini. L’unico dubbio potrebbe essere fra Bonucci e Rugani. A destra giocherà De Sciglio e a sinistra Alex Sandro“.

Su Cristiano Ronaldo
“Salterà una delle tre fra Roma, Atalanta e Sampdoria. Ci ho già parlato, quindi lo sa“.

Sulla partita contro il Torino
Sarà una partita tosta, loro hanno perso solo tre volte in campionato. Comincia il rush finale verso la sosta, sarà importante arrivarci nel migliore dei modi. Il derby non è una trappola, è una partita difficile, che ci richiede una prova tecnica e caratteriale. Domani è lo scoglio più difficile, servirà una partita tecnica ma non solo, servirà tirare fuori tutto quello che si ha dentro“.

Su Chiellini
E’ migliorato tantissimo, in questo momento è il migliore al mondo. Ronaldo è il numero uno fra gli attaccanti“.

Su Pjanic
Pjanic non è in difficoltà, l’ho sostituito qualche volte. Giocando con i tre davanti, lui fa più fatica. Ha fatto sempre buone partite, è un giocatore determinante, domani giocherà sicuramente. Ci sarà anche Emre Can, il dubbio è tra Bernardeschi e Douglas Costa“.

Articolo precedenteAllan: “Non pensiamo alla Juventus, facciamo il nostro campionato”
Articolo successivoHamsik, l’agente: “Chi critica Marek non capisce di calcio!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui