[df-subtitle]Il tecnico bianconero, Massimiliano Allegri, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del derby tra Torino e Juventus, vinto per 1-0 dai bianconeri[/df-subtitle]

PARTITA –L’impegno era molto difficile, giocavamo a tre giorni dalla Champions, era un derby e il Torino è in un ottimo momento di forma. Poi il campo era insidioso, questo ci ha creato difficoltà. Ma noi abbiamo avuto diverse occasioni nel secondo tempo. Partita equilibrata nel primo tempo per la loro pressione e non riuscivamo a dare ampiezza al gioco. Nella ripresa siamo migliorati e loro sono calati. Abbiamo avuto più palleggio e il gol era nell’aria. Per noi è una bella vittoria in un campo difficile contro una buona squadra. Facciamo un passetto alla volta, non era semplice. Abbiamo difeso tutti bene e non abbiamo subito gol. Bravi i ragazzi per l’interpretazione che hanno dato alla partita. Abbiamo sfruttato il momento giusto“.

GOL DI RONALDO –Difficilmente guardo i rigori. E’ stato bravo a tirare e fare gol”.

SACRIFICIO – “Avevo chiesto alla squadra di fare una partita di sacrificio, difficilmente sarebbe stato un match con tanti gol per le condizioni generali. Quando il Torino è calato, noi abbiamo preso in mano la partita. Il fatto che nel secondo tempo siamo in crescita, significa che fisicamente stiamo bene“.

 

Articolo precedenteBundesliga: BVB campione d’inverno. Bayern, che poker!
Articolo successivoDerby Torino-Juve, parla Marelli: ” Guida ha arbitrato benissimo.. giusto non dare rigore “

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui