Juventus addio Ronaldo, Mendes è in Italia per parlare con il City. Poi incontrerà i bianconeri

41

Juventus addio Ronaldo – A pochi giorni dalla chiusura della sessione estiva di calciomercato, l’addio di Cristiano Ronaldo sembra sempre più vicino. L’attaccante portoghese, che durante la prima di campionato è partito dalla panchina, ieri ha lasciato l’allenamento in anticipo a causa di una botta. Questo episodio, in realtà, è avvolto nel mistero, a maggior ragione se si pensa che proprio ieri a Torino è arrivato il suo agente Mendes.

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, l’agente non incontrerà la Juventus, almeno per il momento. L’obiettivo principale, infatti, è quello di continuare a trattare con il Manchester City, che dopo l’annuncio di Harry Kane ha deciso di virare sul portoghese. L’offerta per l’attaccante è di 15 milioni di euro a stagione. 

Per quanto riguarda la Juventus, invece, sembra che il Manchester abbia come obiettivo quello di non procedere con un esborso economico. I bianconeri, però, non vorrebbero liberarsene a zero, considerato che si dovrà trovare un sostituto. Sempre secondo quanto riportato da Di Marzio, ad Allegri piace Gabriel Jesus, ma Guardiola non è disposto a farlo partire.

Juventus addio Ronaldo – La situazione, quindi, è complessa. Ci sono ancora diversi dettagli da definire, ma non è da escludere che il tutto possa subire una forte accelerata nelle prossime ore. Quel che è certo è che Cristiano Ronaldo sembra sempre più lontano da Torino e dalla Serie A.

Articolo precedenteParole Leonardo: “Strategia poco corretta, Kylian vuole i blancos”
Articolo successivoMercato Samp Petagna, blucerchiati sulla punta del Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui