JUVE SU ZANIOLO – La trattativa tra Juventus e Roma per il passaggio di Nicolò Zaniolo in maglia bianconera ha fatto registrare degli importanti passi in avanti.

La Juventus, infatti, ha già l’accordo col calciatore: contratto di 5 anni a 4 milioni netti più 1,5 di bonus. Zaniolo avrebbe dato già il suo assenso al trasferimento alla corte di Allegri, conscio anche del fatto che Mourinho non lo ritiene un calciatore imprescindibile.

JUVE SU ZANIOLO – LE POSSIBILI FORMULE DELL’AFFARE

C’è però da stabilire la formula dell’affare. La Roma chiede una cifra pari a circa 60 milioni di euro, ma la Juventus ha in mente due piani.

Il primo riguarda l’acquisizione di Zaniolo in stile Chiesa, ovvero prestito biennale con diritto di riscatto e bonus aggiuntivi, per un totale di circa 50 milioni di euro tra parte fissa e variabile, cifra che la Roma potrebbe accettare di buon grado.

Il secondo mette in ballo delle contropartite tecniche. Il club bianconero è disposto ad inserire nella trattativa il cartellino di Arthur Melo, tra l’altro molto apprezzato da Mourinho e valutato 35 milioni, oltre ad una parte cash di circa 20 milioni di euro.

Nel caso dovesse andare in porto la prima opzione, la società di Via Druento sarebbe disposta a cedere Arthur alla Roma anche in prestito.

La Juventus sta per sferrare l’assalto decisivo a Zaniolo, nonostante l’arrivo quasi certo di Angel Di Maria.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Monza, si aspetta risposta da Sensi. Piacciono Pessina e Petagna
Articolo successivoChelsea su de Ligt, la Juve ha già il sostituto: è Koulibaly – ANTICIPAZIONE EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui