spot_img
HomeSerieAJuventusJuve, sirene inglesi per McKennie: lo statunitense piace al Leeds

Juve, sirene inglesi per McKennie: lo statunitense piace al Leeds

-

Juve, sirene inglesi per McKennie – Dopo l’interessamento delle scorse settimane dell’ Aston Villa ora, McKennie, avrebbe suscitato l’interesse anche di un altro club di Premier League. Stando a quanto raccolto da “Gianluca Di Marzio“, infatti, il centrocampista statunitense della Juventus piacerebbe molto al Leeds che nelle scorse ore avrebbe avviato i primi contatti con il club bianconero.

Juve, sirene inglesi per McKennie – Ad agevolare questa operazione, inoltre, potrebbe essere la nazionalità del tecnico del Leeds Jesse Marsch che, come lo Juventino, ha una carta d’identità a stelle e strisce senza dimenticare due componenti della rosa del Leeds (Tyler Adams e Brenden Aaronson) anche loro americani. Questo contesto, quindi, potrebbe facilitare il trasferimento di McKennie, il quale offrirebbe alla Juventus anche la possibilità di muoversi molto più liberamente in questi ultimi giorni di calciomercato.

LEGGI ANCHE:

  1. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  2. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
  3. Jorginho: “Dura senza Mondiale ma che finale. Sorpreso dal Newcastle, non dall’Arsenal. Potter…”
  4. Verona, Setti-Sogliano-Marroccu: “Insieme per il bene Hellas, cerchiamo impresa”
  5. Verona, Sogliano ritorna in dirigenza: ufficiale
  6. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  7. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  8. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  9. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
  10. Italia, Raspadori: “Ambizione, equilibrio, non mettersi limiti. Mi esprimo meglio…”
  11. Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale
  12. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  13. Mihajlovic, lettera a Bologna: “Dato tutto, non è stato solo sport”
  14. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  15. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  16. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  17. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”
  18. Empoli, Destro: “Si lavora benissimo, grandi obiettivi in annata importante”
  19. Verona, Cioffi si presenta: “Dopo Juric-Tudor una sfida, avanti sulla stessa linea ma…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Zaniolo-Galatasaray, chiusura vicina: la situazione

0
ZANIOLO GALATASARAY - La telenovela legata a Nicolò Zaniolo sembra essere vicinissima ai titoli di coda, con l'attaccante giallorosso adesso veramente ad un passo...