spot_img
HomeSerieAJuventusJuve, scoppia il "caso" Cuadrado: senza ingaggio ridotto può partire

Juve, scoppia il “caso” Cuadrado: senza ingaggio ridotto può partire

-

JUVE CUADRADO – Oltre ai possibili colpi in entrata, la Juve è molto attiva anche sul fronte rinnovi, dove non sono mancate difficoltà che, in certi casi, hanno portato alla rottura con alcuni dei diretti interessati, vedi Dybala e Bernardeschi. Si rischia di arrivare alla stessa situazione anche con Juan Cuadrado.

JUVE, SCOPPIA IL “CASO” CUADRADO: SENZA INGAGGIO RIDOTTO PUO’ PARTIRE

Come riporta Calciomercato.com, per il colombiano il rinnovo del contratto per un’altra stagione è scattato in automatico al raggiungimento della presenza numero 40 nella stagione appena conclusa. Un prolungamento che, di fatto, è arrivato senza che le parti trovassero un accordo. Cuadrado guadagna infatti 5 milioni di euro netti a stagione, cifra a cui il giocatore non è intenzionato a rinunciare, come speravano invano dalle parti della Continassa.

I bianconeri avevano proposto al colombiano un biennale a 3 milioni netti a stagione, offerta rifiutata in maniera decisa. E allora cosa succede? Se Cuadrado non dovesse sedersi a ritrattare il suo ingaggio, ritoccandolo al ribasso, per la Juve potrebbe diventare un elemento sacrificabile in questa sessione di mercato.

Non è un caso, infatti, che la Juve starebbe già provando a cautelarsi con l’arrivo di Molina dall’Udinese. L’affare con i friulani è ancora in fase arretrata, ma dopo eventuali sviluppi sulla vicenda Cuadrado, non è da escludere un serio affondo dei bianconeri. L’Udinese chiede 30 milioni, e c’è anche da superare la concorrenza dell’Atletico Madrid.

 

LEGGI ANCHE:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Inter su Demiral, piace il difensore dell’Atalanta per il dopo Skriniar

0
INTER SU DEMIRAL - L'Inter e Milan Skriniar sono sempre più ai ferri corti. Per questo motivo i nerazzurri starebbero cercando di accelerare i...