spot_img
HomeSerieAJuventusJuve Pinsoglio : "le punizioni di Ronaldo in allenamento vanno tutte dentro"

Juve Pinsoglio : “le punizioni di Ronaldo in allenamento vanno tutte dentro”

-

Juve Pinsoglio – Un amicizia particolare ma vera e sincera è quella che lega la più grande stella del calcio mondiale ad un terzo portiere. Cristiano Ronaldo e Carlo Pinsoglio hanno legato fin da subito grazie, soprattutto, alla simpatia dell’ estremo difensore che è riuscita a far breccia nell’ animo di CR7. Pinsoglio di questo e molto altro ha parlato ai microfoni di “Tuttosport“, rivelando aneddoti e retroscena interessanti di questo bellissimo legame.

Queste le sue dichiarazioni: “Alla sua festa di compleanno, quella a sorpresa, ero felice di essere lì, insieme ai suoi amici più intimi, ma è stato strano vedere tutta la gente che si fermava a vederci. Mi ricordo quando Georgina mi ha mandato il messaggio per invitarmi, stavo per risponderle: ‘Guarda che hai sbagliato, sono il Pinso!”. Bella emozione. Beh, la storia dello ‘sssio porco’ e della smorfia arricciando il labbro lo faceva morir dal ridere. E infatti ha iniziato a farlo nelle sue esultanze. E’ stata una delle prime cose della nostra amicizia, una delle prime volte che l’ho fatto ridere”.

Non tutti sanno che Pinsoglio, è ricorso ad un’ azienda di proprietà di Ronaldo per curare la calvizie: “Eh sì anche qui c’è la mano di Cristiano. Si stavano un po’ diradando e ho agito in tempo con la sua azienda”.

Juve Pinsoglio – L’ estremo difensore bianconero, inoltre, non riesce a spiegarsi il perchè del bassissimo score di CR7 su punizione (appena 1 gol su 72 tirate) in quanto, in allenamento, la storia è ben diversa: “In allenamento vanno tutte dentro. E’ sempre sfida anche lì, a volte fanno due contro due. E quando sono in porta io me le mette sempre nel sette. Perché in partita non le segna? Non saprei, ovviamente in partita è diverso che in allenamento, ma non saprei. Sfortuna forse”.

Pinsoglio spera, come molti tifosi juventini, che Ronaldo onori il suo contratto e che, anche il prossimo anno, continui a vestire la maglia bianconera: “Se rimarrà? Non lo so. Spero sinceramente di sì, perché incide molto. Un discorso per convincerlo? Beh, ha un anno di contratto! In teoria, se non succede qualcosa di strano… Ma penso e spero che rimanga”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Bologna-Genoa, Ballardini: “Bella prestazione, atteggiamento giusto”

0
BOLOGNA GENOA BALLARDINI Sorride il Grifone che torna dall'Emilia con un punto dopo le critiche ricevute per la partita persa contro la Fiorentina sabato...