spot_img
HomeSerieAJuventusJuve parla Szczesny: "dopo il Napoli mi hanno fatto il test anti...

Juve parla Szczesny: “dopo il Napoli mi hanno fatto il test anti – doping”

-

Juve parla Szczesny – Wojciech Szczesny, grazie a due parate fenomenali, è stato uno dei protagonisti assoluti della vittoria della Juventus sul Napoli nella finale di Supercoppa Italiana. Il portiere bianconero ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Sky Sport” nelle quali ha parlato del gioco di Pirlo, di Mario Mandzukic e dove ha svelato, anche, un retroscena interessante legato, proprio, alla serata che ha visto i bianconeri laurearsi supercampioni d’ Italia per la nona volta nella loro storia.

Queste le sue dichiarazioni:

Dopo la partita mi hanno portato subito in un’altra stanza per fare il controllo antidoping, quindi non ho avuto il tempo e la possibilità di festeggiare con i ragazzi. È un peccato perché si sono divertiti. Le sensazioni dopo la partita sono state buonissime, però siamo già a due giorni dalla partita contro il Bologna e bisogna ripartire subito. Chiellini mi ha ringraziato, ma se non abbiamo preso gol è anche merito della sua grande prestazione. Contro il Napoli abbiamo dimostrato che questa squadra ha tanta fame di vincere dei trofei. Quest’anno abbiamo vinto per il decimo anno di fila e questo dimostra la fame che abbiamo e non ci vogliamo fermare qua. Fino alla fine”.

Juve parla Szczesny – Sul gioco di Pirlo si è così espresso: “Nel percorso di crescita del calcio offensivo bisogna avere la testa leggera, invece quando la perdiamo dobbiamo mangiare il campo per riconquistarla. Lo stiamo provando, e quello che abbiamo fatto col Napoli è stato l’equilibrio perfetto. Eravamo compatti, stretti, quando c’era da soffrire anche. Una squadra come la Juve per vincere le partite deve pareggiare a livello di motivazioni e fame”.

Sull’ arrivo di Mandzukic al Milan e sulla partita di Domenica contro il Bologna: L’arrivo di Mandzukic al Milan porterà esperienza. Sicuramente sarà un avversario molto tosto, però noi facciamo il nostro. Bisogna riconquistare il posto in classifica perché dove siamo adesso non basta. Noi vogliamo lottare per lo scudetto. Bologna? Gioca bene il pallone, bisogna stare attenti in fase difensiva. Poi con la qualità che abbiamo avanti la possibilità di far gol la troviamo. Skorupski è un grande portiere, quest’anno sta facendo molto bene. Sono contento di vederlo sul campo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Milan, senti Ibra: “in campo con la Juve? Vediamo giorno per...

0
Milan, senti Ibra - Zlatan Ibrahimovic è intervenuto direttamente dall' evento "Mind the gum" presso l' Hotel Gallia ed ha parlato del problema fisico che...