spot_img
HomeSerieAJuventusJuve, Paredes per il dopo Arthur: per Guimaraes il Lione non fa...

Juve, Paredes per il dopo Arthur: per Guimaraes il Lione non fa sconti

-

Juve, Paredes per il dopo Arthur – Con Arthur che avrebbe già dato la sua disponibilità per un trasferimento all’ Arsenal, la Juventus si sarebbe messa subito al lavoro per cercare un degno sostituto.

In questo momento storico però, come riporta “Calciomercato.com“, i bianconeri sarebbero attanagliati da una situazione che inevitabilmente complicherà qualsiasi operazione in questo mese di Gennaio, ovvero il poter comprare solo ed esclusivamente mediante la formula del prestito con diritto di riscatto e mai con obbligo.

Dopo le difficoltà incontrate per Tchouameni e Denis Zakaria, con il quale però nonostante la spietata concorrenza si continua a trattare, ora il primo profilo sul taccuino di Nedved e Cherubini risponderebbe al nome di Bruno Guimaraes del Lione anche se, per lui, i francesi chiedono non meno di 45 milioni di Euro, cifra al momento insostenibile.

Juve, Paredes per il dopo Arthur – Occhio anche ai nomi di Renato Sanches e Ruben Neves entrambi rappresentati da Jorge Mendes, il quale ha nei confronti della dirigenza bianconera qualcosa da farsi perdonare.

Potrebbe tornare di moda, inoltre, una vecchia fiamma mai spenta, ovvero Leandro Paredes del PSG, il quale avrebbe già dato il suo assenso al trasferimento.

La palla ora passerà ai parigini, che dovranno accettare la famosa condizione imposta dalla Juventus di cui abbiamo parlato in precedenza (prestito senza obbligo di riscatto).

L’asse Torino-Parigi, quindi, sembra destinato ad infiammarsi non poco in questa sessione di calciomercato.

 

LEGGI ANCHE:

  1. Mercato Arsenal, Arteta e l’obiettivo Vlahovic: “Questo club ha sempre cercato e interessato i migliori al mondo”
  2. Argentina, Simeone di nuovo tra i convocati per gli impegni sudamericani
  3. Bologna, martedì a Cagliari “scelta immotivata, penalizzante e vessatoria”: il comunicato
  4. Roma-Juventus, Allegri: “Mourinho preparerà una grande gara, scontro diretto”
  5. Cagliari, Mazzarri: “Pensiamo già a domenica, società brava e tempestiva in difesa”
  6. Covid Napoli, Spalletti positivo: niente Juventus
  7. Covid Salernitana, aumentano i positivi: ora sono 11
  8. Verona, Depaoli ufficiale: torna a Verona l’ex Chievo
  9. Liga, 19a giornata: caduta a sorpresa Real Madrid, ok Atletico e Barcellona
  10. Premier League 21a giornata: subito Arsenal-Man City, derby londinese e italiano in panchina
  11. Premier League, 20a giornata: frena il Tottenham. Il programma dell”ultimo turno 2021
  12. Chelsea, Tuchel: “Lukaku? Non lo vedo infelice, anzi. Intervista non piaciuta”
  13. Tottenham, Conte: “Ranieri stima e amicizia reciproca, miglioriamo la qualità”
  14. Sampdoria, Lanna nuovo Presidente. Mancini: “Mi raccomando…”
  15. Globe Soccer Awards 2021, Italia protagonista: i vincitori
  16. Tottenham, Conte: “Inter? Si sta confermando, magari un giorno…”
  17. Boxing Day, Premier League: il programma della 19esima giornata
  18. Covid Serie B, rinviati due turni: si riprende a gennaio
  19. Inter, Inzaghi: “Società splendida, tifosi meravigliosi. Brozovic, il mercato…”
  20. Inter-Eriksen, rescissione consensuale: il saluto nerazzurro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Lozano

Napoli Lozano: “Noi più forti dell’Inter, lotteremo per lo Scudetto”

0
NAPOLI LOZANO - In un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, Hirving Lozano ha parlato della lotta Scudetto. Il messicano è certo che il Napoli sarà protagonista fino...