spot_img
HomeSerieAJuventusJuve, le manovre europee cominciano da Monaco: Goretzka e...

Juve, le manovre europee cominciano da Monaco: Goretzka e…

-

Mercato Juve: Manna sarebbe stato avvistato all’Olimpico in occasione di Lazio-Bayern Monaco: tre osservati speciali, tra cui Goretzka

Archiviata la grande delusione del Bentegodi, per la Vecchia Signora è il momento di riprendere il cammino in vista dei prossimi impegni che potrebbero ricondurla a spalancare le porte della qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Le grandi manovre europee della Juventus, in netto vantaggio rispetto la concorrenza per tagliare il traguardo e staccare il pass per la massima competizione europea, in virtù del vantaggio di nove punti sul Bologna quinto in classifica, sarebbero partite da Monaco di Baviera. Secondo quanto riferito da Tuttosport, infatti, Giovanni Manna sarebbe stato avvistato all’Olimpico in occasione di LazioBayern Monaco per visionare Goretzka, ma non solo.

Juve, le manovre europee cominciano da Monaco: Goretzka e…

Il gigantesco centrocampista tedesco andrebbe a irrobustire corposamente un reparto che necessita di forza fisica e personalità. Classe 1995, dunque nel pieno della maturità, Leon Goretzka rappresenterebbe un profilo che offrirebbe esperienza internazionale, ancor di più se affiancato da centrocampisti più giovani ed emergenti a livello europeo, come Lazar Samardzic, grande obiettivo di Giuntoli. Quello del mediano tedesco non è stato l’unico cognome appuntato sulla lista di Manna: a destra, si disimpegnava il marocchino Mazraoui, laterale classe 1997 da tempo segnalato in orbita Juve, anche prima del definitivo salto al Bayern Monaco.

La particolarità del doppio filo che legherebbe la Juventus ai due calciatori del club teutonico, riguarda la scadenza contrattuale inserita negli accordi stipulati con entrambi, scadente nel 2026. Una possibilità per la dirigenza bianconera dettata da un accordo ancora vincolante, ma non così e lunga durata. Ultimo, ma non ultimo profilo monitorato, anche se nettamente più consociato in ambito nazionale, sarebbe quello di Felipe Anderson, ormai ad un passo dal formalizzare un accordo con la società bianconera mediante la formula a parametro zero. La manovra europee della Vecchia Signora, dunque, si starebbero districando tra Monaco e Roma.

Oltre all’articolo: “Juve, le manovre europee cominciano da Monaco: Goretzka e…”, leggi anche:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Retegui

Lazio, Retegui per il dopo Immobile

0
Ciro Immobile difficilmente continuerà la sua avventura con la Lazio, i biancocelesti hanno individuato in Mateo Retegui il profilo perfetto per sostituire l'attaccante azzurro. I...