spot_img
HomeSerieAJuventusJuve, è tempo di rinnovi: la situazione su Cuadrado, Bonucci e altri

Juve, è tempo di rinnovi: la situazione su Cuadrado, Bonucci e altri

-

Juve, è tempo di rinnovi – Archiviata la controversa e sofferta situazione legata al mancato rinnovo di Paulo Dybala ora, per la Juventus, è il momento di concentrarsi sui contratti di altri giocatori bianconeri. Secondo quanto riportato da “Calciomercato.com“, infatti, Arrivabene è intenzionato a rivedere tutti i contratti poichè molti elementi della rosa juventina avevano sottoscritto accordi in era pre Covid e, di conseguenza, prima della batosta economica che la pandemia ha inflitto ai club di Serie A e non solo. L’obiettivo della dirigenza è solo uno: abbattere il monte ingaggi e per farlo la parola d’ordine è “spalmare” il compenso economico su più stagioni.

Juve, è tempo di rinnovi – Di seguito la situazione giocatore per giocatore:

BERNARDESCHI – Situazione in alto mare, la Juve resta ferma su proposta non superiore ai 2,5 milioni netti rispetto i 4 attuali

BONUCCI – Contratto fino al 2024, la Juve spinge per spalmare l’ingaggio complessivo su 3 o 4 anni.

CUADRADO – Scatta l’opzione per il prolungamento, la Juve spinge per un biennale (o 1+1) da 3 milioni netti anziché i 5 previsti dal vecchio accordo

DE SCIGLIO – Il più vicino al rinnovo, sul piatto 3 anni a 1,5 milioni netti bonus inclusi (oggi sono 2,7)

PERIN – Se decide di continuare da dodicesimo può firmare a 1,2 netti bonus inclusi invece degli attuali 2,3

RABIOT – Un anno dalla scadenza, la Juve propone un triennale a poco più della metà dell’attuale stipendio.

RUGANI – Anche per lui attuale accordo in scadenza nel 2024, 3 milioni l’anno, la Juve pensa a un quadriennale da 1,5

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Romagnoli, c’è l’offerta del Fulham: il difensore prende tempo

0
ROMAGNOLI FULHAM - Tra i giocatori che ancora non conoscono il proprio futuro c'è Alessio Romagnoli. L'ex Capitano del Milan, svincolatosi dai rossoneri dopo...