spot_img
HomeSerieAJuventusJuve, De Ligt fa le visite. E Raiola: "Pogba impossibile? Vediamo..."

Juve, De Ligt fa le visite. E Raiola: “Pogba impossibile? Vediamo…”

-

JUVE DE LIGT RAIOLA POGBA – Oggi è il giorno di Matthijs De Ligt alla Juventus. Ieri il centrale olandese è arrivato in Italia. Erano le 22.10 quando il suo volo privato è atterrato a Caselle, poi è subito scappato via alle 22.32. Ad attenderlo c’erano circa 150 tifosi, che dovranno aspettare ancora un po’ per selfie e autografi. Oggi il classe ’99 ha avuto il suo primo appuntamento al J Medical (è arrivato verso le 8.30 di questa mattina) per visite mediche e primo bagno di folla, poi si recherà alla Continassa per firme e contatto con la squadra, come riporta calciomercato.com.

A presentarlo ufficialmente c’era il suo agente, Mino Raiola che ha rilasciato qualche dichiarazione. Ecco cosa ha detto su di lui: “La Juve lo ha voluto di più? Non è questione di volere di più, ma è la squadra che più va bene per lui, per un difensore venire in Italia è importante, può imparare per diventare il numero 1 al mondo. E’ necessario per la sua carriera questo step. Fra i giovani è sicuramente il numero 1. Poi ci vuole poco per dimostrare di essere il numero 1 anche a un altro livello. Per spirito di lavoro si avvicina, anzi lo supera anche, a Nedved. Anche per mentalità. Ricorda Ibra per ambizione. Consigli a De Ligt? La scelta di venire alla Juve è stata una scelta ponderata, non è stata una chiacchierata di un giorno. E’ un processo, non un consiglio. La clausola? Non parlo di contratto, mai parlato”.

JUVE DE LIGT RAIOLA POGBA – Il famoso procuratore, poi, ha parlato anche degli altri suoi assistiti: “Bonucci? I grandi campioni fra di loro vanno sempre bene. Ronaldo ha detto a De Ligt di raggiungerlo alla Juve? Devi chiedere a lui, non lo so”.

Infine, una battuta su Pogba, Balotelli e Kean: Pogba? Non c’è niente, nessuno mi ha mai scritto. La mia vita la vivo un giorno alla volta. Balotelli? Idem con patate. Oggi sono qua, domani non so dove sono. Kean? E’ allo stesso livello di De Ligt, è un grande campione, vediamo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Inchiesta plusvalenze, nel mirino anche l’affare Osimhen

0
INCHIESTA PLUSVALENZE - Non solo la Juve. In questa inchiesta relativa alle plusvalenze effettuate da alcuni club italiani ci sarebbe anche il Napoli. Degli azzurri...