spot_img
HomeSerieAJuventusJuve addio Matuidi: "Era il momento di cambiare, il Covid mi ha...

Juve addio Matuidi: “Era il momento di cambiare, il Covid mi ha fatto riflettere”

-

JUVE ADDIO MATUIDI – Intervistato da “L’Equipe“, Blaise Matuidi spiega il suo addio alla Juve. Pochi giorni fa è stato ufficializzato il suo trasferimento all’Inter Miami, franchigia di MLS.

Così il centrocampista: “I primi contatti sono stati a dicembre. Una persona vicina a Beckham mi aveva chiamato per chiedermi se ero interessato. All’epoca, mi dicevo che era troppo presto nella mia carriera. C’era l’Europeo in vista, non esistevano tutti i problemi del Covid. Per me era ovvio che sarei rimasto alla Juve“.

JUVE ADDIO MATUIDI

JUVE ADDIO MATUIDI – Prosegue: “Questa persona torna a giugno dicendomi che il club è ancora molto interessato. David voleva davvero che fossi il primo francese a indossare i colori della sua franchigia. Il contesto era cambiato. La quarantena mi ha fatto capire quanto dovrei pensare alla mia famiglia. Sapevo già che era la mia cosa più cara, ovviamente, ma dopo essere stato rinchiuso per due mesi con mia moglie e i miei figli, come non avevo mai fatto in tutta la mia carriera, il legame è diventato ancora più forte. Mi sono detto che avevo davvero bisogno di divertirmi con i miei figli, di pensare prima a loro, anche se erano molto a loro agio in Italia. Ho guardato indietro, ho ripercorso la mia carriera e ho pensato: “Cosa vuoi cercare?” Forse ora era il momento di cambiare direzione“.

Poi: “Essere stato uno dei primi giocatori positivi al virus mi ha spinto a prendere questa decisione? Aver avuto il Covid mi ha fatto riflettere sul senso della vita. Quando vedi tutte queste persone che ci hanno lasciato, che non sai da dove viene questa malattia o come trattarla, ti fai delle domande. All’inizio mi è stato detto che entro due settimane il virus era scomparso. Ho fatto il test una seconda e poi una terza volta, ed ero comunque positivo. Tutt’intorno a me c’era un po’ di panico. È stato bello aver trovato il campo, è vero. Ecco perché non vado a Miami come turista. Ci vado per giocare a calcio“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Mancini Italia

Italia-Inghilterra 1-0, Mancini: “Ci giochiamo il primo posto, conta personalità e...

0
ITALIA-INGHILTERRA MANCINI - Italia-Inghilterra si conclude 1-0 con la rete decisiva di Giacomo Raspadori. Roberto Mancini, ct azzurro ha commentato a caldo ai microfoni Rai: "Risultato...