Juric “scarica” Lyanco – Il futuro di Lyanco sembrerebbe, ormai, molto lontano da Torino. Il difensore classe 1997 è in cima alla lista dei partenti del club granata, il quale è alla disperata ricerca di qualche acquirente. Ivan Juric, nuovo tecnico del Toro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de “La Gazzetta Dello Sport“, nelle quali ha parlato proprio del futuro del giocatore brasiliano.

Ecco le sue poche ma forti parole: ” C’è qualcuno, come ad esempio Lyanco, che vuole andare via e lo accontenteremo”

Juric “scarica” Lyanco – Il tecnico croato, con la schiettezza che lo contraddistingue da sempre, ha voluto lanciare un importate messaggio: chi non sposa il mio progetto è tranquillamente libero di andare via. Fortissimo, dunque, il segnale lanciato da Juric, il quale, di certo, vorrà che venga recapitato anche al capitano Andrea Belotti, sul quale è fortissimo il pressing dello Zenit San Pietroburgo (disposto ad investire per lui ben 30 milioni di Euro) e il cui contratto è in scadenza il 30 Giugno 2022.

Lyanco, quindi, quasi sicuramente lascerà Torino dopo quattro anni (in mezzo una parentesi di sei mesi al Bologna) e 53 presenze. Su di lui è molto forte l’ interesse del Betis e sia Cairo che il diretto interessato sperano che possa presto sferrare l’ affondo decisivo.

LEGGI ANCHE:

  1. Amichevoli 31 luglio, così le squadre di Serie A. Stasera il trofeo Berlusconi
  2. Cagliari, Strootman: “Scelto il progetto”. Dalbert: “Voglio far bene qui”
  3. Inter-Crotone, Inzaghi dopo il test: “Ritiro fatto nel migliore dei modi, stiamo facendo bene”
  4. Juventus, Allegri si (ri)presenta: “Pensiamo a lavorare, anno importante. Ronaldo…”
  5. Chievo, ricorso respinto: niente Serie B, ora il Tar
  6. Roma, Mkhitaryan: “Tutto chiarito con Mourinho. Zaniolo è mancato, i tre più forti…”
  7. Man Utd, Sancho ufficiale: “Un sogno che si avvera”
  8. Tottenham, Son sempre più Spurs: il comunicato del club
Articolo precedenteAtalanta-Koopmeiners: ieri nuovi contatti. C’è l’ accordo sull’ ingaggio
Articolo successivoIl Bayern Monaco piomba su Danilo: la situazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui