Jogo do Centenário – È stata una notte piena di “stelle” oggi nel padiglione João Rocha di Lisbona, dove si è disputata una amichevole di lusso tra leggende del calcio portoghese e quello spagnolo.

Jogo do Centenário – L’occasione che ha riportato sul manto verde calciatori come Rui Costa, David Villa, Luís Figo, Vitor Baía, Morientes, Capdevilla, e molti altri, è stata la celebrazione dei 100 anni del primo gioco della nazionale lusitana.

La prima partita della nazionale das esquinas risale al 18 Dicembre del 1921, proprio contro i cugini iberici, che oggi, hanno vinto per 7-4 sui portoghesi.

Il primo a sbloccare il risultato è stato l’ex stella della Fiorentina, e attuale Presidente del S.L. Benfica, Rui Costa. Gli altri tre gol per il Portogallo sono stati firmati tutti da Pauleta. La Spagna invece, ha potuto contare con il gol di Marchena, e le doppiette di David Villa, Mendieta, e Luis Garcia.

Tabellino

Portogallo: Ricardo, Vítor Baía, Bosingwa, Hélder Postiga, Luís Figo, Maniche, Pedro Pauleta, Ricardo Carvalho, Rui Costa, Simão Sabrosa, Tiago Mendes. All. Toni

Spagna: Koke Contreras, Capdevila, Juanito, Albert Luque, David Villa, Carlos Marchena, Luís García, Gaizka Mendieta, Morientes, Alfonso Pérez. All: Albert Luque

Foto: André Sanano/ Federazione Portoghese Calcio (FPF)

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteLazio Genoa Sarri: “Gestito bene la palla”
Articolo successivoNapoli su Szalai: Yerry Mina difficile, piace l’ungherese del Fenerbahce

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui