Italiano stregato da Messias – Dopo tanti rumors e tante fughe di notizie, Vincenzo Italiano sarà presto il nuovo tecnico della Fiorentina. Come spesso avviene in questi casi, dopo il suo approdo nel capoluogo toscano, avverrà un vertice di mercato con la dirigenza e una delle prime richieste dell’ ormai ex tecnico dello Spezia, sarà Junior Messias del Crotone. L’ amore per il giocatore brasiliano da parte di Italiano sarebbe nato dopo Spezia-Crotone dello scorso anno in cui proprio lui dopo la partita andò a complimentarsi con il gioiello rossoblu e gli disse che avrebbe fatto di tutto per portarlo nella squadra che avrebbe allenato.

Italiano stregato da Messias – Occhio però alla concorrenza del Torino, che per Messias è in netto vantaggio. Con Italiano sulla panchina viola, però, lo scenario potrebbe presto cambiare, magari anche per Simy che è da tempo monitorato dal club di Rocco Commisso. A riportalo è “Alfredo Pedullà“.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  9. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  10. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
  11. Verona-Fiorentina, Juric: “Non mi spiego la loro classifica. La Superlega…”
  12. Cagliari-Parma 4-3, sfida epica alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino
Articolo precedenteFrabotta-Genoa: in arrivo il giocatore della Juventus
Articolo successivoMilan, idea Yazici: il giocatore del Lille per il dopo Calhanoglu

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui