Italia, Locatelli – Due gol e una prestazione da migliore in campo per Manuel Locatelli che, di fatto, ha deciso Italia-Svizzera grazie ad una splendida doppietta. Il calcio, però, a volte, è davvero strano, poichè se l’ Europeo si fosse svolto, come da programma, lo scorso anno, probabilmente l’ assoluto protagonista di ieri sera, non sarebbe stato neanche in campo. Locatelli di questo e di molto altro, ha parlato nel post partita di ieri ai microfoni di “Sky Sport“.

Italia, Locatelli – Queste le sue parole:

In questa serata c’è tanto lavoro e tanta determinazione. Sono felice e orgoglioso di questa partita, faccio parte di un gruppo fantastico. Un anno fa non credo sarei potuto venire, la pandemia in un certo senso mi ha aiutato. Nel primo gol è stata veramente una bella azione: ha fatto l’assist il mio amico Domenico. Poi sono andato a chiudere e la dedica è per la mia fidanzata e per i miei genitori. Il secondo gol è per tutti gli italiani che sono qui e che sono a casa, che hanno sofferto e che stanno soffrendo. Speriamo di regalare delle emozioni a loro ogni volta che giochiamo”.  

Qualche parola, poi, anche sul suo futuro:Di solito io non accompagno l’azione, invece nel primo gol ero galvanizzato dal lancio e ci ho creduto, ci è voluto un pizzico di follia. Non so cosa aspettarmi dal futuro. Non voglio fare troppi viaggi mentali, ma godermi l’Europeo e questo gruppo fantastico”.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
Articolo precedenteFiorentina, ufficiale l’addio a Mister Gattuso. La nota del club
Articolo successivoDonnarumma-PSG, tutto fatto: Lunedì le visite mediche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui