Italia, Immobile: “Volevo strafare, Nazionale una ferita. Poi…”

Italia, Immobile: “Volevo strafare, Nazionale una ferita. Poi…”

ITALIA IMMOBILE – Ciro Immobile, attaccante della Lazio e della Nazionale ha parlato dal ritiro azzurro nella settimana che porta all’impegno nella Capitale contro la Grecia che può significare aritmetica qualificazione agli Europei. Queste le dichiarazioni del campano, in particolare sul cambiamento passato/presente in Nazionale:

Era una ferita, si era capito, soprattutto per me quell’anno segnavo in ogni stadio ma non mi sentivo soddisfatto appieno. Sono diventato capocannoniere, ero felice ma è mancato qualcosa… ho sofferto quando indossavo questa maglia, sentivo che dovevo dare qualcosa di più. Quando vuoi strafare e hai troppi pensieri in testa, non riesci a dare tutto in campo“.

La nuova Italia con Roberto Mancini: “Il modulo è divertente, piace alla gente, offensivo e con pressing ha fatto innamorare l’Italia alla Nazionale. Abbiamo bisogno di tutti“.

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Verona a Napoli, tifosi Hellas Army pronti alla trasferta [FOTO]

Giampaolo via, domani firma Pioli. Il Milan ha deciso, le ultime

Panchina Genoa, clamoroso dietrofront, resta Andreazzoli

Inter, infortunio Sensi: nessuna lesione, ecco i tempi di recupero

Tutti pazzi per Amrabat, ma Seric tranquillizza l’Hellas: “Pensa solo al Verona”

Milan, via Giampaolo: tutto pronto per l’era Pioli. Niente Spalletti

Mercato Roma, il Torino pensa a Steven Nzonzi

Mattia Stefanelli: “San Marino, voglio tornare a segnare!” – ESCLUSIVA EC

ESCLUSIVA – Ampuero: “Padova, che città! Tifosi biancoscudati fantastici, andai via perché…”

Italia, Mancini: “Bello tornare a Roma. De Rossi, Zaniolo, Balotelli…”

Genoa, infortunio Criscito, comunicato ufficiale del club

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 3800 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply