ITALIA DONNARUMMA – Intervistato dal sito ufficiale della Uefa, Gianluigi Donnarumma analizza l’ottimo inizio dell’Italia e parla di questo importante torneo, il suo primo da titolare.

Così il portiere: “Era importante iniziare bene, abbiamo fatto una grandissima partita. Adesso però dobbiamo rimanere con i piedi per terra e continuare a lavorare e ad allenarci bene per fare bene anche le prossime. A Roma c’era una grande atmosfera. Ci mancavano tantissimo i tifosi e l’affetto che ci danno e continueranno a darci. Speriamo che sia solo l’inizio“.

ITALIA DONNARUMMA

ITALIA DONNARUMMA – Continua: “Rappresentare l’Italia significa tanto per noi. Lo facciamo con orgoglio e continueremo a onorare questa maglia fino alla fine. Speriamo di arrivare fino in fondo. 

La prima cosa che ci siamo detti è di rimanere umili e con i piedi per terra perché non abbiamo fatto ancora niente. Abbiamo vinto una grandissima partita, una partita importante sicuramente, ma adesso dobbiamo già pensare alla partita con la Svizzera, che è altrettanto importante“.

Poi: “Giochiamo davvero bene, e questo è merito del mister che ci ha dato tanto. Ci ha dato serenità. Non era facile far così bene dopo una grandissima delusione. Abbiamo questo metodo offensivo che mi piace molto, ma anche a livello difensivo andiamo bene, quindi significa che siamo molto equilibrati“.

Articolo precedenteMilan, Leao può dire addio? Jorge Mendes avvisa Maldini
Articolo successivoMercato PSG Donnarumma, ci siamo: fissate visite mediche e firma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui