A due giorni dalla gara di Euro 2024 contro la Croazia, è Matteo Darmian il giocatore azzurro in conferenza stampa. Queste le sue dichiarazioni principali:

Dobbiamo cercare di preparare la partita nel migliore dei modi; stiamo bene e ci prepareremo con la giusta voglia e determinazione per portare a casa un risultato importante“.

Darmian aggiunge: “Cercheremo di fare la nostra partita, al di là dell’avversario che è molto forte e con esperienza; oltre a Brozo che conosciamo ci sono giocatori di qualità, molto forti. Dovremo stare attenti ma fare la partita con le nostre armi, sono sicuro potremo metterli in difficoltà“.

Reazione dopo la brutta prova con la Spagna:Dopo una sconfitta normale ci sia un po’ di delusione, rammarico; volevamo fare meglio ma affrontavamo una squadra molto forte. Sono convinto si può imparare molto, non ripetere gli stessi errori e andare in campo con la giusta voglia e determinazione“.

OLTRE AD “ITALIA, DARMIAN…“, LEGGI, AD ESEMPIO:

    1. Ranieri: “Cagliari impresa insostituibile, restano i tifosi. La Nazionale…”
    2. Udinese, Pozzo autocritico: “Anno particolare, ho avuto paura, il progetto non era questo”
    3. Verona, Sogliano: “Ritorno grande soddisfazione, uniti nelle difficoltà. Baroni, Ngonge, il mercato belga e olandese…”
    4. Verona, Setti: “Senza rivoluzione nessuna salvezza, viviamo di plusvalenze”
    5. Ranieri: “Cagliari, chiuso un cerchio, forse una Nazionale in futuro. Atalanta meravigliosa”
    6. Finale Conference League, Fiorentina sconfitta al 115′. Italiano: “Fatto il massimo, manca la malizia”
    7. Finale Europa League, Atalanta batte Leverkusen: Lookman eroe della notte
    8. Salvezza Verona, capolavoro Baroni dopo Ranieri: Suslov-Folorunsho per l’aritmetica contro la Salernitana
    9. Premier League, Man City ancora campione: è il quarto di fila. Tutti i verdetti
    10. Salvezza Cagliari, Giulini: “Primo pensiero a Gigi, grazie Ranieri e tifosi”
    11. Sassuolo-Cagliari 0-2, è salvezza: Prati sblocca e Lapadula chiude affondando i neroverdi
    12. Inter, Inzaghi premiato a Piacenza: “Migliorarsi non sarà semplice, società forte”
    13. D’Aversa: “Lecce, chiedo ancora scusa, grazie Gotti. Felice per la meritata salvezza”
    14. Liga, Real Madrid campione 2023/24: ottenuta l’aritmetica, testa alla Champions
    15. Inter, Bastoni: “Sento di ripagare questo affetto, ancora fame. Inzaghi, Sommer, Thuram…”
    16. Parma promosso in Serie A: Pecchia può festeggiare
    17. Aston Villa-Emery allineati e ancora insieme: niente Milan
    18. Bundesliga, Bayer Leverkusen campione: rotta l’egemonia Bayern
    19. Verona, Sogliano: “Lotta fino alla fine, giovani con voglia ed entusiasmo, linea ben precisa. Ngonge, Manolas…”
    20. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
    21. Panchina d’oro, Spalletti: “Evoluzione continua, spero possano vincerla anche tanti altri bravi”
    22. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
    23. Cagliari, Luvumbo dev’essere una risorsa e non  una soluzione
    24. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show

ITALIA DARMIAN –

Articolo precedenteTessmann, un mediano pronto per la A: dopo l’Inter, arrivano Como e Parma
Articolo successivoUFFICIALE Chelsea, ecco Estevao Willian. Arriverà nel 2025

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui