Italia, Chiellini: “Bello tornare. Juventus? Sarri persona vera, Pirlo carico e deciso”

Italia, Chiellini: “Bello tornare. Juventus? Sarri persona vera, Pirlo carico e deciso”

ITALIA CHIELLINI – Giorgio Chiellini, difensore dell’Italia ha parlato oggi in conferenza stampa in vista degli impegni azzurri contro Bosnia e Olanda . Queste le sue dichiarazioni principali:

Una grande emozione, avevo bisogno di ritornare in azzurro. Il mister mi è sempre stato vicino, gli sono grato. Abbiamo un anno in più, significa esperienza per i giovani“.

Parentesi Juventus con Andrea Pirlo allenatore: “Bisogna resettare il rapporto del passato e per noi è giusto che sia il mister. Ci sono i ruoli, giusto ci siano queste gerarchie. Lui è stato speciale, non è detto che lo sarà da allenatore: ha iniziato molto carico con quelle caratteristiche che sono sempre state le sue, non parla tanto ma è molto chiaro e deciso in quello che dice. Poi solo con il tempo si vedrà”.

Su Maurizio Sarri:Una persona vera, ne sono uscite di tutti i colori, da parte nostra c’è grande rispetto“.

L’Inter eliminata in finale di Europa League e la situazione delle squadre italiane rispetto all’Europa: “Dispiace. La Champions? Non è mai facile, anche altre squadre sono rimaste tanti anni senza vincere, nessuno ha la bacchetta magica. Come calcio italiano, abbiamo bisogno che le milanesi tornino ad alti livelli. L’Atalanta è stato un bello spot per il calcio italiano, il non aver paura di giocare uomo contro uomo a tutto campo“.

L’assenza dei tifosi:E’ stato strano veder giocare per così tanti mesi le partite a porte chiuse, si sente tutto, non c’è quell’emozione di quando ci sono tante persone. Ci auguriamo al più presto che possano tornare i tifosi, ci danno più energia e attenzione. Sembrano partite di allenamento ma in realtà ti stai giocando tutto.  Il periodo non è stato semplice“.

OLTRE AD “ITALIA, CHIELLINI…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Bologna, Bigon: “De Silvestri arriva, Supryaga un obiettivo, mix giovani-esperti per crescere”
  2. Juve-Chiesa: ci risiamo. Possibile inserimento di qualche contropartita
  3. Milan, Tonali ad un passo: sorpassata l’Inter
  4. Lazio, Immobile a vita in biancoceleste: ora è ufficiale
  5. Fiorentina, Vlahovic può partire: se non resta, Roma o Verona? Chiesa…
  6. Benevento, Lapadula-Caprari molto vicini al club campano
  7. Sampdoria, Ranieri: “Pirlo? Intelligente ma allenare è un mestiere diverso”
  8. Torino, Giampaolo si presenta: “Toro diverso da altri club, c’è bisogno di tempo”
  9. Mancini:”Nessun contatto con altri club. Penso solo alla Nazionale”

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 4398 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply