spot_img
HomeSerieAJuventusItalia, Bonucci: "Inghilterra con attaccanti forti, Kane non lo scopri ora"

Italia, Bonucci: “Inghilterra con attaccanti forti, Kane non lo scopri ora”

-

Leonardo Bonucci ha parlato nella conferenza stampa azzurra a due giorni dalla finale dell’Europeo che l’Italia disputerà a Londra contro l’Inghilterra. Queste le sue dichiarazioni:

Gli attaccanti della Nazionale inglese sono fortissimi, servirà una grande attenzione della linea difensiva nostra ma di tutta la squadra. Sappiamo le difficoltà che possono portare nella nostra area. Kane non si scopre adesso, sono anni che fa bene con il Tottenham e la Nazionale inglese, uno dei più forti al mondo“.

Chiellini-Bonucci:I complimenti ricevuti da Mourinho hanno fatto piacere ma ogni partita si deve dimostrare di essere forti, uniti e squadra. Il rapporto con Giorgio? Finiamo il 12 quando rientriamo da Londra e ci rivediamo il 14 per andare in vacanza“.

Mattarella a Wembley per la finale:Ancora una volta di più vorremmo relagare una gioia al Capo dello Stato ma a tutti gli italiani. In virtù del grande entusiasmo, in caso di eventuali festeggiamenti invito ad avere più rispetto, ho visto immagini dure, difficili e poco rispettose”.

 

OLTRE A “ITALIA, BONUCCI…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Chievo, Serie B a rischio? Via con un pronto ricorso
  2. Lazio, Sarri si presenta: “Primo anno costruzione per essere competitivi, senza preclusioni”
  3. Milan, Calabria-Tonali ufficiali: le note del club rossonero
  4. Italia, Verratti: “Inghilterra fisica ma anche tecnica. Importanti i dettagli, sogno poterla vincere”
  5. Napoli, Spalletti: “Squadra che mi piace, mi assomiglia ma se non sai di essere forte…”
  6. Milan, Pioli pronto alla nuova stagione: “Sarà bello rivedere i miei giocatori”
  7. Roma, Mourinho: “Tanto da fare, concentrato a tempo pieno per migliorare”
  8. Psg-Sergio Ramos è ufficiale: “Grande cambiamento e nuova sfida”
  9. Inter, Simone Inzaghi si presenta: “Difendere il titolo e far meglio in Champions. Calhanoglu sempre piaciuto, aspettiamo Eriksen”
  10. Italia, Barella: “Forza del gruppo, questo uno dei centrocampi più forti”
  11. Cannavaro: “Italia specchio di Mancini. Insigne cresciuto tanto, il mio futuro…”
  12. Atalanta, Musso ufficiale: la nota del club bergamasco
  13. Bologna: Barrow definitivo, Bonifazi nuovo arrivo
  14. Napoli, Spalletti: “Felice e onorato, contesto stimolante. Non vedo l’ora”
  15. Inter, Ausilio: “Calhanoglu opportunità, daremo tempo ad Eriksen. Hakimi…”
  16. Italia, Jorginho: “Non pensare di aver già fatto qualcosa di grande, lavoriamo di più. Mancini…”
  17. Verona, Setti: “Di Francesco non stravolgerà, Jorginho, Zaccagni e Juric…”
  18. Italia, Bonucci: “Austria difficile, se abbassiamo attenzione e umiltà, diventiamo normali”
  19. Inter-Cordaz ufficiale: la nota del club nerazzurro
  20. Italia, Insigne: “Qui ci esprimiamo al meglio, la forza è il gruppo”
  21. Verona, Di Francesco si presenta: “Voglia di ripartire, avanti con coraggio e mentalità”
  22. Acerbi: “Sarri? Entusiasti, felici di averlo e faremo grande stagione. Italia? Gruppo fantastico”
  23. Italia, Jorginho: “Leader? Tutti aiutiamo, avanti con questa filosofia per fare qualcosa di grande”
  24. Udinese, Gotti confermato: ancora sulla panchina friulana la prossima stagione
  25. Lettera Mancini, il messaggio del ct azzurro: “Onoreremo ogni minuto”
  26. Verona, Veloso ancora gialloblù: ufficiale
  27. Italia, Nesta: “Europeo? Fiducioso, Nazionale pronta a competere”
  28. Verona-Di Francesco, è ufficiale la firma del “nuovo condottiero gialloblù”
  29. Italia, Bonucci: “C’è entusiasmo e giusto mix, uniti possiamo fare un bel percorso”
  30. Chelsea, Thiago Silva prolunga e segue Tuchel: rinnovo anche per lui
  31. Juventus, Paratici: “Sempre grato, una fortuna passare da qui, undici anni meravigliosi”
Alessandro Colluhttps://www.europacalcio.it
Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno, ma non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Cagliari Keita

Cagliari, Keita si presenta: “Contento, voglioso e determinato. Il Senegal…”

0
Keita Balde è stato presentato in conferenza stampa. Le parole del senegalese: "L'intesa con Joao? Ho avuto l'opportunità di giocare con grnadissimi campioni e in...