[df-subtitle]Sorriso per l’Italia Under 21 dopo la brutta sconfitta contro la Slovacchia[/df-subtitle]

L’Italia Under 21 arriva per la prima volta a Cagliari e nell’amichevole della Sardegna Arena e vince la gara dopo essere raggiunta nel finale dall’Albania. La rete decisiva è siglata al 27′ da Dimarco con i ragazzi del ct Di Biagio che si fanno preferire nel primo tempo, mentre una brutta gara complessivamente nella ripresa, con la rete al 92′ di Vrioni dopo la traversa colpita nella stessa azione. Tutto nel recupero: Murgia e Parigini regalano la vittoria per 3-1. A venticinque minuti dal termine, ingresso in campo per Romagna, beniamino di casa.

Nel primo tempo, da segnalare l’uscita di Patrick Cutrone per una botta: domenica, proprio Cagliari – Milan in questo stadio.

Italia: Audero; Depaoli (56′ Calabria), Mancini (67′ Romagna), Luperto (77′ Marchizza), Dimarco; Locatelli (56′ Murgia), Mandragora, Pessina; Orsolini (67′ Parigini), Cutrone (38′ Cerri), Vido (77′ Cassata)

Allenatore: Di Biagio

Albania: Selmani; Kryeziu (87′ Nreu), Tafa, Kumbulla, Hakaj (80′ Ndau); Mucolli (46′ Ramadani), Selahi (70′ Zejnullai); Ademi, Bare (80′ Shefiti), Sulejmanov (46′ Abazaj); Vrioni

Allenatore: Bushi

Ammoniti: Mucolli, Bare (ALB), Mancini (ITA)

 

Così Di Biagio nell’intervista flash ai microfoni Rai:Bisogna lavorare, alzare i ritmi, migliorare. C’è da riflettere su alcune situazioni di gara, prendiamoci questa vittoria e a settembre ho già potuto valutare alcune cose“.

Articolo precedenteStella Rossa, euforia Champions: “Marakana” sold-out per la fase a gironi
Articolo successivoVerso Udinese – Torino: il punto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui