Intervista Salah: “Dipendesse da me resterei qui, ma ora tocca alla dirigenza”

Siamo alla vigilia di una gara molto importante per il destino europeo del Milan. La sfida di domani contro il Liverpool di Klopp è senz’altro molto difficile vista anche l’assenza dell’ultimo minuto. A trascinare gli inglesi, già certi del primo posto e a punteggio pieno, c’è Momo Salah, protagonista assoluto dei Reds in campionato e Champions League.

LIVERPOOL, INTERVISTA A SALAH SUL SUO FUTURO: BARCELLONA?

L’egiziano, in un’intervista concessa a MBC Masr Tv, programma televisivo egiziano, ha parlato del suo futuro con queste le sue parole, riportate dal Corriere dello Sport:

L’ho detto più volte, se la decisione dipendesse da me resterei al Liverpool, ma dipende anche dalla dirigenza. Tocca a loro“.

In questo periodo, infatti, si sta parlando molto del rinnovo del suo contratto, che scadrà a luglio 2023. “Non ci sono novità” aveva affermato Klopp nella conferenza stampa prima del match contro il Wolverhampton, e l’attaccante ha poi specificato che non si tratterebbe solo di una questione economica. Nel caso in cui non si dovesse trovare un accordo per il rinnovo, ci sono molte squadre che potrebbero provare a sfruttare la situazione, come il Barcellona.

Intervista Salah

E Salah è molto lusingato dall’interesse della squadra allenata da Xavi:

“Sono contento che una squadra come il Barcellona sia interessata a me. È una cosa che mi rende molto felice. Al momento sto bene al Liverpool e vedremo cosa succederà in futuro. Per ora preferisco rimanere in Premier League, perché è il miglior campionato del mondo”.

LEGGI ANCHE:

Real Madrid-Inter, Ancelotti: “Vogliamo vincere, storia e tradizione del club lo richiede”

Milan-Liverpool, Pioli: “Noi forti, loro fortissimi. Gli infortuni…”

Fiorentina, Nico Gonzalez: “Qui mi sento a casa, voglio vincere sempre”

Milan, gli ottavi valgono 20 Mln: quelli che servono per Milenkovic e…

Articolo precedenteReal Madrid-Inter, Ancelotti: “Vogliamo vincere, storia e tradizione del club lo richiede”
Articolo successivoArresto Ferrero: arrivano le dimissioni da presidente della Sampdoria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui