Intervista Pasalic: “Qui ho trovato continuità. Shakthar? Noi più forti…”

INTERVISTA PASALIC/ Mario Pasalic è l’elemento in più di questa Atalanta, e finalmente dopo tanti anni in prestito eterno in Europa, sembra aver trovato la sua casa a Bergamo, alla corte di Gasperini che ha sempre visto in lui le stimmate del centrocampista totale. Già tre gol per lui in questo inizio di stagione, tutti estremamente importanti, perché arrivati in Champions e nel derby contro il Brescia. Reti che confermano l’impatto spaventoso avuto dall’ex Chelsea con la maglia nerazzurra, e di una crescita che può far sorridere Percassi in chiave riscatto.

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il centrocampista croato ha parlato di questo inizio di campionato, ma anche delle prossime sfide europee che attendono la Dea: “Finalmente mi sono fermato, era ciò che volevo, qui sto bene e ho trovato la continuità che mi mancava. Obiettivi? Serie A e Champions, ma senza guardare al di là di Verona e Shakhtar: con loro all’andata abbiamo dimostrato di essere più forti, ma abbiamo perso all’ultino seconso. City? All’altra partita pensino gli altri. Noi vogliamo i tre punti per non essere ultimi, battiamoli e poi vediamo. L’Europa League non sarebbe comunque  una delusione“.

Leggi anche:

Atalanta Verona, le probabili formazioni

Articolo precedenteAtalanta Verona, le probabili formazioni
Articolo successivoAllegri: “Avevo avvisato Giampaolo. Mancano bravi dirigenti. Su Sacchi…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui