Intervista Moratti: “Insigne all’Inter? E’ perfetto per qualsiasi squadra”

81
Inter Moratti

Intervista Moratti – Nonostante non sia più il patron dell’Inter da diverso tempo, Massimo Moratti continua a tifare senza sosta per i nerazzurri e a osservarne le dinamiche di mercato.

In un’intervista rilasciata a Il Mattino, Moratti ha parlato di Lorenzo Insigne, nome accostato spesso alla squadra allenata da Inzaghi. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da alfredopedulla.com:

Insigne andrebbe bene in qualsiasi squadra, ha sempre qualcosa in più anche se il vero peccato è che in Nazionale non riesce mai ad esprimersi per quello che vale veramente. Visto che è in scadenza non c’è neppure bisogno di fare follie”.

Vedere Insigne con una maglia diversa dal Napoli potrebbe sembrare strano.
Che effetto mi farebbe vedere Insigne con una maglia diversa da quella del Napoli? È il calcio di adesso. Mio padre non voleva cambiare i giocatori che amava di più. Quando comprese che bisognava farlo, preferì lasciare l’Inter. E io lo capisco. C’è chi pensa che dopo il Triplete avrei dovuto vendere qualcuno, ma sarebbe stata una follia, una totale prova di irriconoscenza e anche una ingiustizia. Poi, come dimostra anche la Juventus di adesso, ricostruire una squadra non è una cosa semplice”.

Intervista Moratti – L’ex numero uno dell’Inter, poi, ha rilasciato una dichiarazione anche sul Presidente De Laurentiis.
Il patron degli azzurri ha capito che il calcio è un’azienda. Ora merita lo scudetto”.

Articolo precedenteIntervista Milinkovic Savic: “Vlahovic è destinato a diventare un grande campione”
Articolo successivoMercato Napoli Meret, il rinnovo è sempre più difficile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui