INTERVISTA KOEMAN – La sfidante dei blaugrana in Champions league è il PSG che ha appena cambiato manager. A due settimane dal via Ronald Koeman, intervistato da The Atletic, ha presentato così la partita: “Forse possiamo battere il PSG e potremmo anche arrivare fino alle semifinali.”

INTERVISTA KOEMAN: NON VEDO MESSI ALTROVE

Nessuno mi ha detto di vincere subito qualcosa. Tutti sanno che siamo in una stagione di transizione. Ovviamente ci piace lottare per vincere dei titoli, ma nessuno si può aspettare la Champions League”.

 

“Abbiamo bisogno di un presidente che costruisca il futuro e che prenda la decisioni. Al momento non ho nessuno con cui comunicare su come dobbiamo continuare. È difficile. Il club ha bisogno di un presidente il prima possibile”.

 

“Messi era arrabbiato dopo non aver giocato contro il Bayern. Ci siamo parlati dopo, ho pianificato il futuro con lui ed era entusiasta, ma sapevo che c’erano dei problemi con il club. Non so se rimarrà, lo spero. Lui è ancora un giocatore decisivo. Non vedo ancora Leo con una maglietta diversa da quella del Barça”.

LEGGI ANCHE:

 

Articolo precedenteMonza sogna Ribery: France Football lancia la pazza idea di Galliani
Articolo successivoLazio Lotito rinnovo Inzaghi: “Non penso ci siano problemi. C’è fiducia”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui