INTERVISTA BARTOMEU – In un’intervista rilasciata a Esport3, l’ex presidente del Barcellona Josep Bartomeu ha parlato di alcuni retroscena di mercato dell’estate 2017.

In particolare, Bartomeu ha spiegato quanto il Barcellona sia stato vicino all’acquisto di Kylian Mbappè. L’ex numero uno blaugrana, infatti, ha raccontato che in quell’estate era riuscito a strappare l’accordo con il Monaco per il giovanissimo fuoriclasse francese.

Alla fine il club decise di puntare su Dembelè, costato ben 135 milioni, richiesto fortemente dall’allora tecnico del Barcellona Valverde.

INTERVISTA BARTOMEU – Di seguito le dichiarazioni di Bartomeu:

“Nel 2017 avevamo trovato l’accordo con Kylian Mbappé. Ma l’allenatore di allora, Valverde, preferì Dembélé perché cercava un giocatore che aprisse il campo”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteHugo Colace: “Voglio raggiungere obiettivi importanti con il Bangor City. Pellegrino e Minardi, che affiatamento! Veron, Tevez e la mia amicizia con Mascherano…” – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoReal Madrid, agente Bale: “Sogna il Mondiale. Zidane? Ci sono state incomprensioni”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui