spot_img
HomeSerieANapoliIntermediario Kim: "Lo proposi in passato, ma il Napoli era a posto"

Intermediario Kim: “Lo proposi in passato, ma il Napoli era a posto”

-

Intervenuto a Radio CRC, Fulvio Marrucco, avvocato ed intermediario dell’operazione che ha portato il Kim Min-Jae al Napoli, ha parlato proprio del difensore sudcoreano. Marrucco ha svelato di avere proposto il giocatore agli azzurri già in passato, quando però il club partenopeo aveva un reparto arretrato completo.

INTERMEDIARIO KIM: “LO PROPOSI IN PASSATO, MA IL NAPOLI ERA A POSTO”

Le sue parole: “Tra le squadre a cui lo proposi c’era anche il Napoli, ma all’epoca il Napoli era sufficientemente organizzato sulla retroguardia. In questo momento credo che al di là di tutto ciò di cui si discute in questo periodo meraviglioso, il punto chiave è il contratto di Cristiano Giuntoli.”

Kim o Bremer?: “Visto il Kim di oggi, l’affare probabilmente lo ha fatto il Napoli. Però, ogni calciatore ha una storia diversa. Se al fianco di Bremer ci fosse stato ancora De Ligt, probabilmente parleremmo di una storia diversa. Non possiamo fare un discorso di singoli, ma di squadra.”

Sul Napoli“Il Napoli sta avendo un rendimento incredibile. Il Napoli quest’anno è una squadra, se un compagno cade, c’è sempre qualcuno ad aiutarlo a rialzarsi, oppure un giocatore che subisce un brutto fallo e gli altri protestano. C’è un’aria particolare che si respira nello spogliatoio ed è un’aria buona.”

 

LEGGI ANCHE:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Zielinski spegne le trenta candeline e sveste l’azzurro Napoli: “Grazie a...

0
Piotr Zielinski, centrocampista in scadenza di contratto con il Napoli, ha salutato la squadra in occasione del trentesimo compleanno Foto di Stefano D'Offizi Trecento sessantaquattro volte...