Ha avuto luogo oggi l’assemblea degli azionisti dell’Inter, la quale ha approvato il bilancio al 30 Giugno 2021, chiuso con una perdita di 246 milioni di euro. L’assemblea è stata aperta dalle parole del presidente dell’Inter Steven Zhang

La maggior parte di queste perdite, come spiegato dal club in una nota ufficiale, è dovuta in gran parte all’impatto avuto dal Covid (circa 110 milioni). Il resto è causato invece dalla mancanza di ricavi da gara, viste le chiusure degli stadi, e ad altre questioni legate agli sponsor.

INTER, ZHANG: “VOCI FALSE SU CESSIONE CLUB”

Intervenuto in collegamento da Nanchino, il presidente dell’Inter Steven Zhang ha aperto l’assemblea, dicendo:

“La conquista del diciannovesimo scudetto è un’impresa memorabile che premia lo straordinario lavoro della squadra e di tutte le componenti del club e la passione del popolo nerazzurro che attendeva da 11 anni questo trionfo. Dal nostro ingresso nel 2016 ad oggi è stato compiuto un lungo percorso: l’Inter è diventata un club globale, vincente, innovativo e connesso alle nuove generazioni in tutto il mondo. All’interno di un contesto economico e sociale stravolto dalla pandemia, la stabilità e la sostenibilità finanziaria della società, unite alla competitività sportiva ai massimi livelli, sono i punti focali della nostra strategia. I risultati raggiunti testimoniano il nostro lavoro e il nostro impegno, il club è tornato a vincere con una visione chiara e definita”

Zhang ha risposto anche alle molteplici voci riguardanti l’eventuale cessione del club, definite dal numero 1 dell’Inter “false e speculative”. Zhang ha poi aggiunto:

“Ribadisco che il progetto della proprietà, il sostegno e l’impegno sono a lungo termine, la nostra visione per il futuro è chiara e definita”.

 

OLTRE A “INTER ZHANG…” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteSerie A, Var e polemiche: i messaggi di Mazzarri e Andreazzoli
Articolo successivoBarcellona, Sergi Barjuan nuovo allenatore dal Barça B

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui