INTER WANDA NARA – Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi – bober argentino trasferitosi dall’Inter al Paris Saint-Germain dopo una lunga e difficile estate per lui – ha rotto il silenzio da quando il giocatore si è trasferito nella capitale francese.

Intervenuta nel corso della trasmissione argentina “Morfi, todos a la mesa“, Wanda Nara si è espressa così: “Se ho aspettato fino all’ultimo momento, l’ho fatto perché avevo un asso nella manica. Tra le opzioni che avevamo, il PSG era la peggiore per me: devo fare avanti e indietro con i ragazzi. C’erano molte squadre italiane importanti che lo volevano e sarebbe stato più comodo, però ho pensato a lui“.

[df-subtitle]Inter, Wanda Nara spiega la scelta del PSG[/df-subtitle]

INTER WANDA NARA – Prosegue: “Io a gestire altri calciatori? Non potevo perché Mauro è molto impegnativo da gestire. Ci sono molte cose per ora. Mi hanno offerto altri giocatori, i mariti degli amici. Chi mi conosce sa che non sto cercando un interesse commerciale tutto mio.

Lo faccio per l’amore che ho per Mauro. Tra le opzioni che abbiamo avuto, andare al PSG è stato il peggiore per me perché devo andare e venire con i ragazzi. Ma ho pensato a lui. C’erano molte squadre importanti in Italia che lo volevano e sarebbe stato più comodo“.

Infine: “Mauro al Boca? Mi piacerebbe. Immagino cosa si può sentire giocando in uno stadio così, pur essendo nel River non mi opporrei. Però non c’è stata nessuna proposta seria dal Boca“.

Articolo precedenteClamoroso dalla Spagna: Messi può lasciare il Barcellona tra un anno
Articolo successivoESCLUSIVA – Osuji: “Modena-Padova gara a viso aperto. Su Sogliano…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui